Caffè

Come fare il caffè nel microonde

Ci sono molti modi per fare il caffè senza macchina da caffè, come abbiamo già detto sul nostro sito web. Francamente, non possiamo immaginare perché un amante del caffè non avrebbe una caffettiera a casa, ma un  forno a microonde. Forse in appartamenti per studenti o appartamenti già dotati, diciamo, di «attrezzatura standard». Ma il fatto è che molte persone ci chiedono quali passi seguire per fare il caffè nel microonde… e qui andiamo con la risposta.

Innanzitutto bisogna chiarire che  preparare un caffè al microonde  non è la stessa cosa che scaldare il caffè al microonde, attenzione. Il caffè può essere stato preparato prima in una normale caffettiera e poi riscaldato come fanno molti. Non è questo l’obiettivo di questo articolo. Qui parleremo di  come preparare un caffè al microonde, da zero.

Come preparare il caffè nel microonde (passo dopo passo)

Questi sono gli ingredienti necessari per preparare un caffè al microonde:

Questi sono gli strumenti o gli utensili di cui avrai bisogno:

  • Microonde (ovvio).
  • Un bicchiere adatto al microonde.
  • Un cucchiaino.

E infine questi sono i passaggi che devi seguire per sapere  come fare il caffè al microonde:

  • Versare lo zucchero e il caffè solubile a piacere nel bicchiere. Mescola tutto bene, dovrebbe essere una miscela secca perfetta.
  • Aggiungi acqua alla custodia, ma in quantità molto piccola. L’obiettivo è che la miscela precedente smetta di essere secca e rimanga con una consistenza pastosa. Dovrebbero bastare poche gocce d’acqua. Non esagerare con l’acqua a questo punto! La miscela non dovrebbe mai essere liquida.
  • Mettere il bicchiere nel microonde e scaldarlo fino a quando il composto non sale (ma senza traboccare il bicchiere).
  • Togli il bicchiere dal microonde, mescola bene e ripeti il ​​processo.

Il risultato sarà un caffè schiumoso incredibile! Ed è divertente, vero? Sicuramente il processo non ha nulla a che fare con l’idea che avevi in ​​mente prima di leggere questo articolo.

Se vuoi sapere come fare il caffè con il latte al microonde, quello che ti consigliamo è di provare il metodo precedente e poi aggiungere il latte manualmente a tuo piacimento. Il riscaldamento del latte nel microonde ha un effetto diverso dal caffè e i tempi richiesti per ogni ingrediente non sarebbero sincronizzati. Non otterrai un buon risultato con questo metodo se mescoli la pasta di caffè e il latte direttamente prima del riscaldamento.

E ora che sai come preparare la schiuma di caffè nel microonde, non hai più scuse per goderti la tua bevanda preferita in qualsiasi situazione.

Come fare il caffè al microonde con il filtro (video)

Se, dopo tutto quello che hai letto, non sai ancora come fare il caffè con il microonde, sarebbe meglio dare un’occhiata a questo video per capire meglio l’intero processo. È di un utente brasiliano e logicamente è nella loro lingua, ma l’importante sono le immagini e la spiegazione è perfettamente compresa.

In questa occasione utilizzare un filtro di carta per ottenere un caffè simile a quello delle tipiche macchine da caffè a filtro:

In generale, l’importante è riscaldare prima l’acqua e poi versare il caffè macinato nel filtro. Successivamente, aggiungi lo zucchero e versa l’acqua sul filtro con il caffè come se fosse una caffettiera gocciolante. Dopo pochi minuti il ​​caffè cadrà attraverso il filtro nel contenitore dove andrete a raccoglierlo.

Come fare la schiuma di caffè nel microonde

Questo è un concetto diverso, ma è anche legato all’uso del forno a microonde per realizzare i nostri caffè. In questo caso, se hai bisogno di montare il latte per un latte o un cappuccino, e non hai a portata di mano un cappuccinatore, l’alternativa è… indovinate: il microonde!

Puoi preparare una schiuma di latte senza schiuma assolutamente deliziosa utilizzando semplicemente un barattolo di vetro con chiusura ermetica.

Bisogna servire il latte nella pentola (riempirla al massimo per metà, altrimenti la schiuma traboccherà nel microonde), chiuderla bene e agitarla energicamente per formare una schiuma.

Ora scopri il barattolo di vetro e riscaldalo per 30 secondi alla massima potenza consentita dal tuo apparecchio. Questo improvviso colpo di calore renderà la schiuma ottenuta agitando il barattolo più consistente e cremosa.

Ora puoi usare la tua schiuma sul caffè che ti serve!

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.