Caffè

Incontra Debuencafé: una rivoluzione sostenibile nel mondo delle capsule

Il caffè è diventato la seconda bevanda stimolante più apprezzata al mondo e l’universo delle capsule di caffè ha segnato una svolta nel mercato. Un’opzione facile e comoda che ha portato molti cultori del caffè a passare al lato monodose.

Tuttavia, questa opzione non solo si distingue per la sua semplicità, ma anche per essere un rifiuto altamente inquinante, poiché il suo processo di riciclaggio comporta un alto grado di difficoltà e le capsule possono impiegare più di 500 anni per decomporsi. In Italia si consumano giornalmente dai 4 ai 6 milioni di capsule di caffè. Alcune aziende come Nespresso hanno deciso di iniziare a lavorare con i propri impianti di riciclaggio ma secondo i dati di uno studio dell’OCU, nel 2019 hanno registrato solo il riciclo del 10% di tutte le capsule.

Questo scenario mette in primo piano diverse aziende che stanno lavorando per offrire un’alternativa per soddisfare una domanda che cresce come la schiuma.

È qui che troviamo Debuencafé, un marchio di caffè italiano, che commercializza le proprie capsule compostabili compatibili con Nespresso nel suo negozio online e che cerca di diventare il portabandiera della sostenibilità nel mondo delle capsule di caffè.

Come è nata Debuencafé?

In un qualsiasi pomeriggio del 2015, una coppia di amici, niente più che un galiziano e un basco – Aitor Guerra e Miguel Munilla, soci fondatori di Debuencafé – si incontrano per un caffè in un locale di Madrid. È allora che realizzano tutti i momenti che ruotano attorno al caffè: conversazioni, decisioni, riunioni, momenti diversi che costruiscono ciascuna delle nostre esperienze…

Aitor Guerra e Miguel Munilla, co-fondatori di Debuencafé

“E se potessimo usare il caffè come mezzo per andare oltre? Per risvegliare nelle persone un consumo responsabile che si prende cura del nostro mondo gustando il miglior sapore «.

Nasce così una grande iniziativa e nasce Debuencafé: un caffè pieno di umanità.

Debuencafé è un’azienda amichevole, con entusiasmo, che muore dalla voglia di cambiare il mondo e renderlo un posto migliore. Con la convinzione che il caffè sia capace di commuovere le persone, offre un trattamento vicino e familiare, cercando di mettere i propri clienti “debuencafé” facilitando un consumo responsabile.

La filosofia Debuencafé

Debuencafé è un’azienda entusiasta del progetto che sta portando avanti. Dietro tutto questo c’è una filosofia che cerca di promuovere buone vibrazioni….

“Sicuramente ci sono infinite situazioni che ti fanno stare male. Siamo qui per metterti debuencafé ”. 

Sotto questo motto, Debuencafé vuole che ti prendi una pausa e goditi il ​​tuo momento del caffè mentre ti prendi cura del mondo. Sembra troppo bello per non vederlo, vero?

Momenti debuencafé

Debuencafé sostiene che non vendono capsule di caffè, ma momenti incapsulati di positività, speranza e consumo responsabile. E quei momenti sono perfetti per comunicare, rilassarsi o risvegliare l’ispirazione… Piuttosto un’illusione.

Quali sono i momenti di Debuencafé? 

Lascia che un bambino ti saluti dall’auto accanto, raggiunga la cima di una collina e respira, balla come se nessuno stesse guardando, torna a letto dopo colazione, prova vestiti nuovi, trova soldi in tasca, odore di fresco tagliare l’erba, avere una riunione annullata per prima cosa al mattino con quel cliente pesante, la faccia di tua nonna quando ti vedi arrivare o forse la tua quando entri in cucina… quanto suona bene, vero?

La filosofia di Debuencafé è rendersi conto di quanto possa essere meraviglioso il mondo se ce ne prendiamo cura insieme, e quale momento migliore per cadere in questo se non prendere un caffè.

Una capsula di caffè di e per il mondo

Sicuramente più di una volta avrete sentito il tipico “è solo una bottiglia di plastica” o “è solo una capsula di caffè”. Il problema nasce quando più di 7 milioni di persone dicono la stessa cosa e ci troviamo in un mondo in cui c’è poca consapevolezza dell’emergenza ambientale in cui il pianeta si sta intromettendo.

L’intero pianeta sta affrontando dati allarmanti. Secondo uno studio di Verisk Maplecroft condotto nel 2010, gli esseri umani generano più di 2.100 milioni di tonnellate di rifiuti e ne riciclano solo il 16%, lasciando un volume elevato di rifiuti che mette in pericolo l’ecosistema globale. 

Debuencafé vuole rompere con questa incoscienza, scommettendo sulla produzione di un caffè biologico innovativo e responsabile. Ecco perché le loro capsule di caffè sono  compostabili al 100% e biodegradabili.  Ciò significa che si degradano completamente in circa 12 settimane in condizioni ottimali di umidità, temperatura e ossigeno, contribuendo ad eliminare l’impatto della plastica e dell’alluminio che impiegherebbero centinaia di anni a scomparire.

Capsule Debuencafé: caffè biologico compostabile al 100%

Oltre a una capsula che non genera rifiuti, la priorità di Debuencafé è quella di produrre  un caffè biologico, con un modo di coltivazione completamente naturale, qualcosa di essenziale per migliorare la salute dell’ecosistema e la diversità biologica. 

Come vengono prodotte le capsule Debuencafé?

Nella sua lotta per preservare l’ambiente, Debuencafé cerca di offrire le migliori origini con produzione zero inquinanti, motivo per cui i processi di semina e raccolta sono ecologici al 100%, garantendo un’agricoltura sostenibile nel processo di produzione del caffè.

Non utilizzando prodotti chimici, questi caffè non inquinano in alcun modo il suolo e aiutano a preservare la fertilità del terreno. Inoltre, il risultato è un caffè molto più sano, con una grande qualità nutritiva grazie al suo apporto di antiossidanti, minerali e vitamine.

Seguendo la linea di tracciabilità, quando il caffè arriva in fabbrica, passa attraverso diversi processi fino a raggiungere il suo consumatore finale. Dalla pulizia dei chicchi di caffè e la ricerca delle miscele perfette, attraverso il controllo di qualità e l’ottenimento della tostatura perfetta, alla macinatura del caffè e all’aggiunta di capsule vuote.

Durante tutto questo processo Debuencafé si affida ad aziende come ICONA CAFÉ, il principale importatore di caffè verde in Italia, che produce un’ampia selezione di chicchi di caffè biologico all’origine. Come partner industriale, ha Grupo Toscaf, una rinomata azienda familiare asturiana che, con l’aiuto dei suoi esperti maestri, esegue la tostatura, la parte più delicata e artigianale del processo.

Lavorando per il triplo impatto

Debuencafé non vende solo capsule di caffè, ma è un’azienda che cerca di ottenere un triplo impatto per lavorare con diversi obiettivi di sviluppo sostenibile. Ecco perché dedica gli sforzi a tre linee principali: 

Impatto ambientale:  Debuencafé è un marchio di caffè sostenibile che funziona con capsule compostabili che non generano alcun residuo quando depositate nel contenitore marrone. Sulla stessa linea, tutti gli accessori venduti dall’azienda – palettine, bicchieri, tovaglioli, coperchi – sono ecologici per ridurre il consumo di plastica e rendere il momento del caffè un momento di consumo responsabile.

La capsula Debuencafé è la prima sul mercato ad ottenere le certificazioni “OK Compost” e “OK Biobased”, a conferma della compostabilità, non solo del materiale, ma di tutti i componenti del prodotto finale: sia la capsula, il caffè e gli imballaggi completi sono compostabili e non generano rifiuti. 

Debuencafé collabora anche con la Fondazione Café Mundi, destinando parte del costo del caffè alla realizzazione di progetti di sostenibilità e responsabilità sociale nelle comunità produttrici.

Impatto sociale:  creare alleanze con fondazioni e centri speciali per l’impiego che favoriscono l’inserimento lavorativo di persone a rischio di esclusione sociale, come Afanías – un’organizzazione che facilita l’autonomia e la qualità della vita delle persone con disabilità intellettiva – o la Fondazione Capacis – un’organizzazione che aiuta i giovani dai 18 ai 30 anni con disabilità intellettiva. Debuencafé collabora mano nella mano con queste due organizzazioni, sulle quali si affida per eseguire le manipolazioni del packaging.

Una delle ultime iniziative sociali che questa azienda ha realizzato è la donazione di oltre 68mila caffè al personale sanitario di Madrid per far godere il meritato momento del caffè ai veri eroi della battaglia contro il coronavirus. L’obiettivo era arrivare a contribuire «con il loro chicco di caffè» e per ogni capsula venduta, donarne un’altra ai bagni. Un’idea che è ancora presente e mira a raggiungere i 100.000 caffè donati.

Il personale sanitario di Madrid con il loro meritato caffè

Impatto economico:   Tutti i collaboratori nel processo produttivo sono aziende spagnole, sia nel processo produttivo che nel confezionamento e trasporto, favorendo lo sviluppo dell’economia spagnola.  

L’obiettivo principale di Debuencafé è risvegliare la coscienza di chi ama il caffè e il mondo in cui vive. Ha uno scopo molto chiaro: stimolare la creazione di momenti di connessione con l’ambiente risvegliando la nostra coscienza e quella degli altri. Il tutto attraverso un prodotto presente in ogni routine e con una grande forza di appeal: il caffè.

Se vuoi saperne di più sul suo progetto, diventare un consumatore responsabile e ottenere debuencafé, puoi scoprirlo sul suo sito web:  https://debuencafe.com/


Alcuni dei contenuti di questa pagina provengono da Amazon. I prezzi e la disponibilità dei tuoi prodotti vengono aggiornati ogni 24 ore e sono soggetti a modifiche. Se decidi di acquistare qualcosa, verranno sempre applicate le informazioni su prezzo e disponibilità che appaiono su Amazon al momento dell’acquisto.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.