Caffè

Differenze tra le macchine da caffè Tassimo

Quando hai già deciso di acquistare una caffettiera a capsule, e conosci bene i pro ei contro di ogni marca, non ti resta che affrontare il passaggio più difficile: decidere quale caffettiera acquistare tra i diversi modelli che l’azienda scelta ti propone. Nel caso di Tassimo, ad esempio, è facile lasciarsi trasportare dalle tendenze e optare per la caffettiera più moderna o più costosa, che di solito è quella che trovi nel negozio all’angolo.

Fortunatamente, siamo qui per fare luce e aiutarti a differenziare chiaramente tutte le macchine da caffè Tassimo, che sono 6 in totale. Se stai pensando di acquistare una macchina Tassimo, assicurati di leggere questo articolo: ti diremo subito come differiscono ciascuno dei modelli di questo marchio e come sono simili.

Al contrario accade con le macchine Nespresso o Dolce Gusto, i caffè Tassimo tendono a non rimanere a lungo nel mercato. Quindi, i modelli che di solito si trovano in quasi tutti i negozi e quelli che vengono venduti più online sono i più recenti (in questo caso, Vivy e Suny… il Caddy T70 in misura minore).

È come se una nuova release oscurasse le precedenti. Ad esempio, alcune delle prime macchine da caffè Tassimo (la Amia o la T20 e la Fidelia o la T40) hanno già a malapena quote di mercato, nonostante le loro prestazioni siano molto simili al resto della gamma.

Prima di iniziare a differenziarle, va ricordato che tutte le macchine da caffè Tassimo sono prodotte da Bosch, che hanno il serbatoio estraibile e che funzionano solo con T-Disc Tassimo (non esistono capsule Tassimo compatibili o cose del genere).

Le macchine da caffè Tassimo più economiche

Le macchine Tassimo più economiche sono i modelli  Amia (T20),  Vivy  (T12) e  Suny  (T32). L’  Amia è la più antica e ora è fuori produzione. Gli altri due sono entrati sul mercato quasi contemporaneamente, e hanno caratteristiche simili, con 0,8 litri di capacità del serbatoio. Anche il design è molto simile.

L’unico dettaglio diverso è che il  Suny  ha il sistema Smart Start, che consiste nel far partire la macchina da caffè non appena si posiziona la tazza sul vassoio del caffè.

Per meno di 50 euro puoi portare a casa uno di questi tre.

Caffettiera Tassimo: la più grande

In termini di dimensioni e capacità, il modello Charmy, o Tassimo TAS55, vince per una frana. Il suo serbatoio dell’acqua da 2 litri la fa risaltare non solo tra le altre macchine Tassimo, ma anche tra qualsiasi altro concorrente nel segmento delle capsule. Naturalmente, il suo prezzo è anche il più alto dell’intera azienda.

Tassimo T70 (Caddy): l’innovazione

È vero che la gamma di macchine da caffè Tassimo è stata storicamente caratterizzata dall’introduzione di poche novità da un modello all’altro. Nel 2015, l’azienda ha fatto una forte scommessa per cambiare questa tendenza e ha lanciato il modello Caddy, con la nomenclatura Tassimo T70.

La sua caratteristica principale è che ha un supporto espandibile a modulo per capsule (T-Disc) allegato . L’idea è buona ed è davvero pratica, ma forse non giustifica il prezzo totale della caffettiera (che di per sé non aggiunge nulla di nuovo rispetto alle altre macchine Tassimo). La verità è che l’esperimento non ha goduto, per il momento, del successo dei suoi predecessori  Vivy e Suny.

Il Tassimo dimenticato: Fidelia e Joy

Amia  (T20), Fidelia  (T40) e Joy (T43) sono le macchine da caffè più antiche di Tassimo. Il primo. Quelli che hanno aperto la strada agli altri. Sono praticamente fuori produzione e hanno lasciato il posto a modelli successivi.

Puoi ancora trovare copie in vendita nei negozi online (Amazon di solito ha stock), ma la verità è che difficilmente hanno più una presenza sul mercato. Ed è un peccato, perché avevano una capacità molto maggiore (circa un litro e mezzo) rispetto alle macchine da caffè Tassimo uscite dopo. Naturalmente, in termini di vantaggi, tutti offrivano lo stesso.


Alcuni dei contenuti di questa pagina provengono da Amazon. I prezzi e la disponibilità dei tuoi prodotti vengono aggiornati ogni 24 ore e sono soggetti a modifiche. Se decidi di acquistare qualcosa, verranno sempre applicate le informazioni su prezzo e disponibilità che appaiono su Amazon al momento dell’acquisto.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.