Caffè

Macchine da caffè portatili

Sei un lupo solitario. Vivi da solo, viaggi spesso al lavoro, trascorri lunghe ore in riunioni o in macchina… ma non vuoi rinunciare al piacere del tuo caffè, sempre e ovunque. Se ti vedi riflesso in questo profilo, non esitare: devi acquistare una caffettiera portatile.

Le macchine da caffè portatili, chiamate anche coffee travel o coffee single (anche se non esattamente le stesse), sono macchine da caffè pensate appositamente per quella persona, in qualsiasi situazione, ovunque. Di solito sono mini-caffettiere, facili da usare, che funzionano con le cialde e che non permettono di riscaldare l’acqua da sole.

Prima di continuare, esamineremo le principali macchine da caffè singole, o macchine da caffè portatili, che puoi acquistare attualmente in Italia:

Tipi di macchine da caffè portatili

Possiamo stabilire due tipi di macchine da caffè portatili di base: le piccole macchine da caffè e la classica macchina da caffè portatile per capsule Nespresso (o cialde di altro tipo, ma normalmente sono Nespresso).

I primi usano caffè macinato e funzionano come una normale caffettiera a goccia (ma in formato mini). Il caffè portatile Nespresso utilizzava, come abbiamo detto, la monodosi. Hanno una caratteristica forma tubolare o cilindrica e sono generalmente di colore nero.

Cos’è una singola caffettiera?

Al momento dell’acquisto di una singola caffettiera è conveniente essere chiari sulle sue qualità e sulle differenze che presentano rispetto alle macchine da caffè tradizionali.

Una macchina da caffè individuale è una macchina da caffè con caratteristiche molto specifiche. Non è una tipologia chiusa, ma la maggior parte dei modelli tende a soddisfare alcune (o tutte) le seguenti specifiche:

  • Questi sono dispositivi molto piccoli, di solito con la capacità di preparare una tazza di caffè alla volta.
  • Sono progettati per essere utilizzati fuori casa, in molti casi con un sistema a pressione che non necessita di elettricità per funzionare.
  • Molti includono un bicchiere termico con la macchina stessa per poter portare il caffè caldo ovunque (Coffee-To-Go).
  • Alcuni hanno un connettore da 12 volt in modo che possano essere utilizzati in un accendisigari per auto (macchine da caffè per auto ).
  • Altri sono collegati esclusivamente tramite USB, a qualsiasi computer o dispositivo dotato di una presa di questo tipo. Puoi leggere di più su di loro nella nostra guida alle macchine da caffè USB portatili.

Come puoi vedere, la maggior parte delle macchine da caffè portatili sono individuali (servono solo una persona alla volta), ma non viceversa: non tutte le singole macchine da caffè sono anche macchine da caffè portatili. Alcuni sono pensati per essere installati nella tua cucina e preparare una tazza di caffè americano con filtro da bere per strada quando esci di casa.

Le migliori macchine da caffè portatili sul mercato 2021

Come puoi vedere, ci sono molte opzioni per acquistare una caffettiera portatile in Italia, ma evidenzieremo quattro modelli che sembrano degni di menzione.

MiniPresso: la macchina da caffè Nespresso portatile

La macchina da caffè MiniPresso è uno dei primi riferimenti che incontriamo sempre quando cerchiamo informazioni sulle macchine da caffè portatili per Nespresso. Anche se dobbiamo specificare che non è una macchina di questo marchio, ma che funziona semplicemente con capsule di questo formato.

È una mini  caffettiera portatile per capsule Nespresso, che ha una capacità di 120 millilitri (per fare un espresso lungo, o due espressi convenzionali) e che funziona anche con caffè macinato (ammette dosi fino a 7 grammi).

La caffettiera portatile MiniPresso NS è in grado di distribuire una pressione di 8 bar e viene fornita con una borsa per il trasporto abbinata che può anche essere acquistata separatamente se necessario. Potrebbe assomigliare a una macchina portatile Nespresso (vale la similitudine), ma ribadiamo che non appartiene al famoso marchio Nestlé.

In termini di design e funzionalità, a volte è facile confondere questa macchina da caffè portatile MiniPresso con la popolare Handpresso Auto. Tuttavia, la differenza tra i due è evidente: la Handpresso è una macchina che funziona con l’elettricità (si collega alla presa dell’accendisigari dell’auto), mentre la MiniPresso è manuale al 100%, senza alcun intervento elettrico.

Staresso SP-200

La caffettiera Staresso si fregia del Reddot Award for Design 2016, anche grazie alla sua spettacolare messa in scena. È una caffettiera portatile totalmente manuale (senza elettricità) che ha una tazza di vetro inclusa, di 15 bar di pressione e che consente anche di fare infusi o qualsiasi tipo di bevanda con acqua calda – non solo caffè. Nel campo delle mini macchine da caffè portatili, questo sarebbe forse il modello di livello più alto.

Il modello Staresso SP-200 è appositamente progettato per preparare l’ espresso ColdBrew (erogato con acqua fredda, o tempo) in pochi minuti. Con tutte queste qualità, forse hai già immaginato che la macchina per caffè espresso Staresso funzioni a meraviglia come caffettiera da viaggio, per escursioni, vacanze, viaggi d’affari, ecc

È molto facile da pulire, davvero versatile (consente di preparare più tipi di bevande e caffè) e ha un prezzo abbastanza ragionevole per tutto ciò che offre.

Arendo OneCup: la caffettiera portatile che riscalda l’acqua

La Arendo OneCup è una caffettiera a filtro, molto più tradizionale della precedente. Funziona con l’elettricità (non è quindi adatta ai viaggi) e la sua più grande virtù sta nelle sue piccole dimensioni: è una caffettiera per una sola tazza, dal peso di appena mezzo chilogrammo.

Include un bicchiere termico da 300 millilitri di capacità, con doppia parete, che ci permette di portare il nostro caffè con noi per strada o in ufficio senza che la bevanda perda temperatura.

È una delle macchine da caffè più economiche che si possono trovare in questo momento nel mercato italiano. E ha un vantaggio sostanziale rispetto alle altre macchine che vediamo in questo rapporto: questa è una caffettiera portatile che riscalda l’acqua.

Caffettiera Domo Partner

E questa è un’altra caffettiera elettrica CoffeeToGo, che anche al 100% è all’altezza del suo soprannome. Come puoi vedere nell’immagine, la Domo Partner è una caffettiera a goccia che riduce al minimo il pezzo. Include una tazza e un bicchiere termico da  400 ml. capacità, che si adatterà perfettamente al portabicchieri di qualsiasi veicolo.

Il bicchiere termico è realizzato in acciaio inossidabile e ha un’impugnatura in gomma antiscivolo dello stesso colore del corpo principale della macchina. La caffettiera da viaggio Domo  è commercializzata in vari colori (nero, rosso, arancio…) e dispone di un filtro permanente che permette di utilizzare, in modo rivoluzionario, sia caffè macinato che bustine monodose per preparare il caffè. Qualcosa di senza precedenti in una caffettiera con filtro!

Wacaco Nanopresso: opinioni

Questa  Wacaco Nanopresso  è la versione aggiornata e migliorata del Minipresso che abbiamo visto prima, ha un design e caratteristiche simili a quelle di altre macchine da caffè per auto che abbiamo visto in questa guida. Dispone di un adattatore per capsule (può essere acquistato come set o separatamente), che ci permette di utilizzare il caffè monodose o macinato a nostro piacimento.

Quando si acquista la macchina da caffè Nanopresso su Amazon bisogna sottolineare che ha 18 bar di pressione, e che ammette una dose fino a 7 grammi di caffè macinato. E soprattutto: prendi il bicchiere e il cucchiaio per mescolare il caffè già integrato nel corpo della caffettiera!

Le dimensioni di questa macchina da caffè individuale Nanopresso sono 15 x 7 x 6 cm e il serbatoio supporta una capacità fino a 80 ml di acqua.

Come funziona una caffettiera portatile?

Infine, vedremo nel dettaglio come funziona una macchina da caffè portatile palmare, in questo caso con l’esempio della  Staresso SP-200  che abbiamo già recensito in questa guida.

In breve, tutte queste mini caffettiere portatili a capsule funzionano allo stesso modo:

  • È necessario aggiungere prima l’acqua calda (la caffettiera non riscalda l’acqua).
  • Si introduce la monodose all’interno (in alcuni modelli si può utilizzare anche il caffè macinato).
  • Montare e chiudere bene la caffettiera.
  • Si preme manualmente la leva o il pulsante utilizzato per respirare la pressione attraverso il caffè macinato.

Esistono macchine da caffè portatili per l’auto?

Ebbene sì, una macchina da caffè portatile per l’auto non è altro che una piccola macchina (possono essere capsule o filtri) la cui presa elettrica è una presa da 12 V che viene collegata al connettore dell’accendisigari dei veicoli.

Sebbene siano ancora macchine da caffè portatili, ne parliamo in modo più dettagliato nella nostra guida alle macchine da caffè da viaggio.

Macchine da caffè portatili più vendute del 2021

Quando si acquista una caffettiera portatile, un buon riferimento è vedere la classifica dei successi nel nostro paese. In questo modo potrai sapere quali modelli sono di moda o quali sono di tendenza per la loro qualità o per il loro prezzo contenuto. Ti consigliamo di acquistare la tua caffettiera portatile su Amazon, vista la varietà di modelli che hai lì (in quelli fisici è ancora difficile trovarli, almeno in Italia).


Alcuni dei contenuti di questa pagina provengono da Amazon. I prezzi e la disponibilità dei tuoi prodotti vengono aggiornati ogni 24 ore e sono soggetti a modifiche. Se decidi di acquistare qualcosa, verranno sempre applicate le informazioni su prezzo e disponibilità che appaiono su Amazon al momento dell’acquisto.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.