Caffè

Come mettere la gomma in una caffettiera italiana

Una delle domande più comuni che ci pongono i nostri lettori, e anche una domanda molto ricorrente nel settore, è come mettere la gomma in una caffettiera italiana. La guarnizione di una caffettiera italiana è l’elemento che unisce la parte superiore del corpo con quella inferiore; Si trova all’interno della moka, di solito sopra il filtro, e ha la funzione di chiudere ermeticamente l’interno della caffettiera in modo che l’acqua non fuoriesca durante il filtraggio.

Pertanto, la sua funzione è simile alla guarnizione di una macchina per caffè espresso.

La gomma nelle caffettiere italiane ha un grosso problema: soffrono e si deteriorano un po ‘per l’esposizione al calore. Sebbene ora siano ampiamente utilizzate anche guarnizioni in silicone, un materiale meno sensibile a questi cambiamenti, che allevia in qualche modo questo deterioramento.

Fortunatamente, proprio come si deteriorano, sono anche molto facili da sostituire. E in questo articolo spiegheremo come. Impariamo come cambiare la guarnizione di una caffettiera italiana velocemente e senza problemi:

Acquista la guarnizione in gomma per una caffettiera

La prima cosa, ovviamente, è acquistare un sostituto adatto. Puoi trovare numerose guarnizioni in gomma nel nostro negozio di ricambi per macchine da caffè. Normalmente ogni marca propone in vendita i propri ricambi (e si consiglia anche di utilizzare solo quelli ufficiali) ma ci sono opzioni generiche valide per qualsiasi macchina – a patto ovviamente che il diametro corrisponda.

Consigliamo sempre di avere una gomma di scorta a portata di mano, per poterla sostituire in caso di contrattempo immediatamente, e non dover aspettare.

SUGGERIMENTO: prima di acquistare i pezzi di ricambio, dai un’occhiata al diametro della tua caffettiera e al diametro della gomma di cui hai bisogno. Ci sono molte taglie e devi scegliere solo quella che ti serve. Se non si adatta bene alla tua caffettiera, il sigillo sarà totalmente inefficace.

Quando hai già la gomma di ricambio per la tua caffettiera e devi cambiarla, puoi metterti al lavoro. Continua a leggere per scoprire come:

Come cambiare la gomma di una caffettiera italiana – passo dopo passo

  • Prima di tutto, devi smontare la caffettiera. Separare la caldaia, il corpo superiore, il filtro e la gomma deteriorata, che andrà attaccata all’interno del filtro. Scartare quest’ultimo.
  • Assicurati di pulire bene i bordi che entrano in contatto con la guarnizione in gomma o silicone: quelli del corpo superiore, quelli del corpo inferiore e anche quelli del filtro.
  • Puoi approfittare di questo passaggio per pulire o sostituire il filtro della caffettiera. Non è essenziale, ma siccome devi smontare i pezzi…
  • Posizionare bene la nuova guarnizione sopra il filtro e attaccare i due pezzi principali della moka (superiore e inferiore).
  • Controllo finale: riempire la caffettiera con acqua e imitare il processo di preparazione del caffè per assicurarsi che non ci siano perdite d’acqua.

Con che frequenza devo cambiare la guarnizione in gomma della mia caffettiera?

Come sempre, prevenire è meglio che curare. Se usi spesso la tua caffettiera italiana, è consigliabile sostituire la gomma ogni anno. Se lo usi molto alto (più volte al giorno) o più tranquillamente (settimanalmente, ad esempio), puoi regolare questi tempi di conseguenza.

Ma l’importante è che tu sia sempre consapevole di cambiare la guarnizione della tua caffettiera in tempo, senza aspettare che si rompa.


Alcuni dei contenuti di questa pagina provengono da Amazon. I prezzi e la disponibilità dei tuoi prodotti vengono aggiornati ogni 24 ore e sono soggetti a modifiche. Se decidi di acquistare qualcosa, verranno sempre applicate le informazioni su prezzo e disponibilità che appaiono su Amazon al momento dell’acquisto.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.