Marchi

Illy

Il marchio di macchine da caffè a capsule Illy è un’azienda italiana diventata negli anni, e in tutta onestà, un punto di riferimento assoluto nel mondo delle macchine da caffè e in particolare delle capsule di caffè monodose. Fondata da Francesco Illy nel 1933, l’azienda rimane nelle mani della famiglia Illy, giunta alla terza generazione.

È un’azienda nota soprattutto per la produzione di caffè espresso, che sia in capsule che nella sua versione tradizionale (caffè macinato) godono di grande prestigio in tutto il mondo. Lo vendono in tutti i formati che si consumano in Europa: caffè in grani, caffè macinato, capsule rigide (con il proprio sistema Iperespresso, esclusivo per le loro macchine) e cialde ESE. Non ci sono quindi scuse per non gustare il famoso caffè Illy qualunque sia la macchina che abbiamo a casa.

La grande qualità del caffè Illy in capsule è stata utilizzata molto bene dai suoi gestori, accompagnando la commercializzazione del caffè con una vasta gamma di macchine da caffè di fascia alta , non solo nel settore domestico. Sono conosciuti in tutto il mondo il caffè professionale Illy e il caffè Illy per la ristorazione.

Foto: WestportWiki

Tutte le caffettiere Illy sono prodotte dalla ditta FrancisFrancis (che, d’altra parte, è anche di proprietà di Illy) e hanno anche una serie di somiglianze e punti comuni che andremo ad analizzare di seguito prima di esaminare le caratteristiche di ciascuna in modello di dettaglio.

Non è strano, quindi, trovare queste stesse macchine da caffè nei negozi e nei cataloghi denominate con il nome del loro marchio (ad esempio, il modello Illy X1) o del produttore (Francis Francis X1).

Offerte Caffettiere Illy: Prezzi

Possiamo considerare le macchine da caffè Illy come macchine da caffè di fascia leggermente superiore rispetto alla media del settore, e quindi anche il loro prezzo aumenta di conseguenza. Il prezzo di una caffettiera a capsule Illy va da poco più di 100 euro per la Illy Y3, il suo modello più economico, a 150-170 euro per una Illy X7 o la rivoluzionaria Illy Y1.

Inoltre le macchine da caffè Illy della serie X1 (nelle sue tre versioni, di cui parleremo più avanti) si trovano addirittura in una fascia di prezzo più alta, tra i 300 ei 600 euro a seconda dei vantaggi che scegliamo. No, le caffettiere Illy economiche sicuramente non esistono, a meno che tu non acquisti una caffettiera Illy di seconda mano.

Macchine da caffè Illy: caratteristiche comuni

Le caffettiere Illy si distinguono dagli altri marchi di caffettiere in capsule proprio per la cosa più importante: le capsule. Illy ha sviluppato e brevettato un esclusivo sistema di erogazione del caffè in capsule denominato Iperespresso. Il sistema Iperespresso di Illy si differenzia dalle tradizionali capsule rigide in quanto l’iniezione e la proiezione dell’acqua avviene in due fasi.

Per prima cosa, l’acqua viene iniettata nella capsula e lasciata lì per alcuni secondi a sedersi insieme al caffè. Durante questo periodo, i piccoli chicchi di caffè macinato sono completamente inzuppati.

Successivamente, l’acqua già miscelata esce per incontrare con gioia il fondo della tazza o del bicchiere sotto forma di caffè appena preparato. Nelle capsule tradizionali, l’acqua scorre dentro e fuori dalla capsula con un unico movimento, in modo che il liquido passi semplicemente attraverso i minuscoli fondi di caffè invece di essere immerso in essi. Il risultato è notevolmente diverso e sarà apprezzato soprattutto dai palati di caffè più esigenti.

Parliamo più in dettaglio della linea capsule caffè Illy nella pagina che abbiamo scritto a suo tempo per la nostra sezione cialde.

In secondo luogo, le macchine da caffè Illy sono chiaramente distinguibili dalle altre marche di macchine da caffè a capsule (Nespresso, Dolce Gusto, Tassimo, Senseo, ecc.) Per il loro design. Illy presta molta attenzione all’aspetto esterno delle sue macchine da caffè, per questo tutte le macchine da caffè sono compatte, eleganti ed eleganti.

Non troverai design convenzionali in loro. Tutti i modelli di caffettiere Illy Francis si distinguono per alcune caratteristiche, e tutte hanno una finitura di prima classe, molto attenta al più piccolo dettaglio e con dettagli di altissima qualità.

Ad esempio, la Y3 è la caffettiera più stretta sul mercato, la Y5  è estremamente compatta e la Y1 presenta un layout degli elementi della caffettiera non convenzionale, con un grande ripiano orizzontale come ripiano che ospita la scaldabagno. comandi, e che al suo interno ospita il serbatoio dell’acqua e il vano capsule usate.

Tutte le macchine da caffè monodose Illy hanno, tra le altre caratteristiche, 19 bar di pressione, sistema automatico di disincrostazione, espulsione delle capsule usate, sistema di risparmio energetico o spegnimento automatico.

Confronto macchine da caffè Illy: differenze

Tutte le macchine da caffè Illy hanno delle caratteristiche distintive che le caratterizzano, e sicuramente prima di acquistare una macchina da caffè Illy ti interesserà sapere esattamente quali sono i modelli e come si differenziano tra loro. Esistono sostanzialmente due linee di macchine da caffè Illy che si differenziano principalmente per il design:

  • Macchine da caffè a capsule Illy Y line (Y1, Y3, Y5)
  • Macchine da caffè Illy linea X (X1, X7 e X9)

La linea Y, con design basato su moduli squadrati e linee rette, e la linea X, dal peculiare aspetto retro-futuristico, meno funzionale ma molto più accattivante.

Le macchine da caffè della linea Y non prevedono l’accesso per montalatte, ma quelle della linea X sì.

Illy Y3

Inizieremo parlando della Illy Y3, una caffettiera per capsule Illy che potremmo classificare come il modello più basico (merita l’espressione) o più economico dell’azienda, e la cui principale caratteristica distintiva è il suo design verticale. È, con il misuratore in mano, la caffettiera a capsule più stretta sul mercato. E puoi trovarlo in diversi colori molto originali!

L’opzione migliore se desideri acquistare la caffettiera Illy più economica.

Nessun prodotto

Illy Y5

La Y5, invece, ha un design basato su linee orizzontali dove una nuova piattaforma viene utilizzata come scaldatazze e come contenitore per il serbatoio dell’acqua (che viene estratto dal lato della caffettiera) e per la capsula usata vano. Il pannello di controllo è completamente tattile.

È l’unica macchina da caffè Illy che oltre alle capsule Iperespresso permette di utilizzare un serbatoio latte aggiuntivo (nella sua versione Illy Y5 Milk), per conservare il latte fresco e realizzare cappuccini, latte o altri tipi di bevande miste.

Illy Y1

L’ Illy Y1 è un modello standard con un design un po ‘più convenzionale nella sua distribuzione, con un aspetto più squadrato. È una caffettiera molto compatta, con finiture molto curate e dettagli di prima qualità. La prestazione è ottima, come tutti gli altri compagni della gamma Illy.

Illy X7

La X7 presenta un design spettacolare con linee arrotondate, a metà strada tra design retrò e futuristico, e con una gamma di colori molto più ampia e allegra (rosso, viola, verde, giallo…) rispetto alle macchine da caffè della linea Y. Spettacolare e conveniente.

Illy X1

L’Illy X1 è il gioiello nella corona di macchine per il caffè Illy. È una caffettiera con tre diverse versioni, che si differenziano per il tipo di caffè che accettano.

  • Illy X1 Iperespresso
  • Illy X1 Trio ESE
  • Illy X1 Ground

La prima versione dell’X1 è la più semplice ed economica e funziona solo con l’esclusivo sistema a capsule Illy (Iperespresso).

Il secondo, denominato Trio o Trio ESE, permette anche l’utilizzo di pastiglie monodose ESE e ns dà la possibilità di scegliere la dimensione dell’espresso: ristretto, normale o lungo.

Infine, la versione Ground, come suggerisce il nome, aggiunge a queste opzioni la possibilità di utilizzare la tua macchina da caffè Illy con caffè macinato nel filtro, come se fosse una macchina espresso.

Naturalmente, l’Illy X1 Ground è la macchina più costosa di tutto questo modello.

Questo  Illy X1  è il top di gamma del marchio Illy e conserva l’impressionante design retrò dell’Illy X7. Se la X7 non ti basta, o stai cercando una caffettiera Illy senza capsule… questa X1 è il massimo. Dai un’occhiata alla loro analisi, perché ti lascia davvero a bocca aperta.

Illy X9

La X9 è la nuovissima caffettiera dell’intera gamma Illy. Il suo lancio sul mercato europeo risale all’anno 2015 e attira con forza l’attenzione per il suo design totalmente cilindrico e con finiture cromate.

La Illy X9 è una macchina che ci permette di programmare fino a due volumi di caffè: corto e lungo (ovvero quanto grande vogliamo che sia il caffè lungo e come vogliamo che sia l’espresso corto). Include anche alcune funzioni che non abbiamo trovato nei primi modelli di macchine da caffè a capsule Illy, soprattutto nella linea Y, che erano le più basilari.

Diremmo che è a metà tra i modelli più elementari di Illy (già molto obsoleti) e quelli più avanzati (a volte troppo costosi per il grande pubblico).

Questo è un breve riassunto delle principali caratteristiche della caffettiera Illy X9:

  • Arresto automatico dell’estrazione del caffè (non dobbiamo aspettare per spegnere la macchina).
  • Espulsione automatica delle capsule una volta utilizzate (il contenitore a questo scopo può contenere fino a 10 dosi singole).
  • Illuminazione tazzina LED durante l’erogazione del caffè.
  • Capacità 0,7 litri.
  • Corpo in alluminio con finiture cromate.
  • Cavo: lungo 1,5 metri.
  • Dimensioni: 27 x 12 x 26 cm.


Alcuni dei contenuti di questa pagina provengono da Amazon. I prezzi e la disponibilità dei tuoi prodotti vengono aggiornati ogni 24 ore e sono soggetti a modifiche. Se decidi di acquistare qualcosa, verranno sempre applicate le informazioni su prezzo e disponibilità che appaiono su Amazon al momento dell’acquisto.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.