Caffè

Caffè sulla sabbia

Se non hai mai sentito questa espressione, potrebbe averti sorpreso o attirato la tua attenzione. Ma esiste, è reale. Probabilmente hai visto un riferimento a questo argomento su Internet, o un video in cui un esperto barista arabo prepara il caffè con il solo aiuto di un mucchio di sabbia. Bene, questa non è una bufala o un’illusione ottica. Puoi fare il caffè nella sabbia e in questo articolo spiegheremo come.

Cos’è il caffè sulla sabbia?

Il caffè sulla sabbia è ancora una variante del noto  caffè turco  (o caffè turco). Vale a dire: viene utilizzato un piccolo contenitore di metallo e viene utilizzato caffè ultra macinato (quasi con una consistenza farinosa). Tuttavia, non è necessario  acquistare una caffettiera turca (o cezve) per preparare il caffè turco sulla sabbia. Si può fare anche con un contenitore simile, anche se è consigliabile utilizzare sempre quelli originali, preferibilmente di rame.

Caffè arabo o caffè turco sulla sabbia?

Il caffè sulla sabbia è anche chiamato Kumda Kahve nella sua lingua originale. Tuttavia, la distinzione tra «caffè arabo» o «caffè turco» è più una questione occidentale, che spesso dipende da dove si ordina, che una vera differenza tecnica. In sostanza, il caffè turco e il caffè arabo sono uguali e sono fatti allo stesso modo.

Dove puoi prendere un caffè sulla sabbia?

Bene, puoi trovarlo nelle strade o nelle case di qualsiasi paese in cui viene prodotto il caffè turco. Ovviamente la Turchia è il riferimento principale, ma non è raro trovare contenitori per fare il caffè sulla sabbia nei ristoranti arabi, turchi, armeni o balcanici in varie parti del mondo.

Come si fa il caffè sulla sabbia?

Se vuoi sapere come si fa il caffè sulla sabbia, il concetto è molto semplice: il caffè in sabbia o Kumda Kahve è fatto allo stesso modo del normale caffè turco. Puoi leggere la nostra guida per saperne di più sul processo. L’unica differenza è nel modo in cui aggiungi calore al contenitore.

In questo caso, invece di usare un fuoco o una cucina, viene utilizzata una grande fontana in pietra che viene riempita di sabbia. All’interno della fontana c’è un buco dove viene posto il carbone ardente, che avrà il compito di riscaldare la sabbia.

Quando riscaldi una pietra, la temperatura è estremamente alta, giusto? Ebbene, lo stesso accade con la sabbia (che sono ancora minuscoli ciottoli). Per questo per togliere la sabbia e omogeneizzarne la superficie si utilizzano spatole o cucchiai di metallo.

I cezves, precedentemente riempiti con acqua e caffè macinato (e zucchero, se l’ospite lo desidera), vengono introdotti nella sabbia e immersi fino a quando la sabbia calda raggiunge quasi il bordo. Quindi resta solo da aspettare qualche secondo, fino a quando l’acqua raggiunge quasi il punto di ebollizione (solo allora è quando viene ritirata, mescolata, e il processo viene ripetuto due o tre volte).

Per questo motivo, osserviamo quell’effetto quasi «magico», che il cezve o contenitore di metallo si riempie più e più volte di caffè quando viene posto sulla sabbia. In realtà, l’unica cosa che accade è che il caffè -quando sta per bollire- trabocca dal contenitore (come se mettessimo a bollire l’acqua in una casseruola), e in quel momento viene servito sopra la tazza o il bicchiere del cena. Quindi, il cezve viene riportato a ebollizione e poiché la sabbia è così calda, bastano pochi secondi per traboccare.

Possiamo vedere molto chiaramente questo effetto in questo video, preso da un venditore ambulante:

Lo scopo del riscaldamento del caffè nella sabbia è che la temperatura sia distribuita in modo del tutto omogeneo su tutta la superficie del contenitore che contiene il caffè. Cioè, qualcosa di simile a ciò che accadrebbe se lo riscaldassimo a bagnomaria (ma senza una cucina o una presa elettrica in mezzo).

Vantaggi della preparazione del caffè nella sabbia

Possiamo riassumerli principalmente in tre:

  • Alcuni dicono che il caffè sulla sabbia sia la tecnica più autentica e tradizionale per fare il caffè turco.
  • La temperatura è distribuita uniformemente in tutto il cezve (o contenitore di rame che contiene il caffè).
  • Molti cezves possono essere riscaldati contemporaneamente e con la stessa temperatura. Quante ne entreranno nella nostra fontana di sabbia.

E se volessi fare il caffè sulla sabbia a casa?

Beh, è ​​un po ‘difficile se non vivi in ​​Turchia o in un paese vicino a quella regione… ma sai già che Amazon ha letteralmente tutto. E sì, puoi anche acquistare macchine da caffè nella sabbia per installarle nel tuo salotto. Finché hai spazio, ovviamente. Check-out:


Alcuni dei contenuti di questa pagina provengono da Amazon. I prezzi e la disponibilità dei tuoi prodotti vengono aggiornati ogni 24 ore e sono soggetti a modifiche. Se decidi di acquistare qualcosa, verranno sempre applicate le informazioni su prezzo e disponibilità che appaiono su Amazon al momento dell’acquisto.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.