Marchi

Cloer

Cloer è un marchio di caffettiere tedesche, con caratteristiche e presenza sul mercato tipicamente teutoniche. Ciò significa che le caffettiere Cloer portano i segni distintivi che tutti identificano come tipici dei prodotti tedeschi: tecnologia affidabile, presenza robusta, componenti di qualità e poche ostentazioni estetiche.

Cloer è un’azienda che è stata fondata non meno che nel XIX secolo. Caspar Cloer fondò un’azienda di utensili in ferro e acciaio nella piccola città di Neheim nel 1898. Qualche tempo dopo, nel 1920, i suoi tre figli ereditarono la proprietà e rilevarono l’azienda, già concentrata nella produzione di elettrodomestici per uso domestico.

Da lì si è evoluto ed è cresciuto fino a diventare, oggi, un colosso che produce e distribuisce più di 80 referenze o articoli diversi, quasi tutti di uso quotidiano in casa e soprattutto in cucina. E il suo prodotto di punta, per chi non lo sapesse… sono i waffle maker!

Nel catalogo Cloer troviamo molte macchine da caffè. Senza dubbio sono una risorsa importante all’interno della linea strategica del marchio. Tra questi, uno spicca, il  Cloer 5928  (chiamato anche Cloer EspressoMaker), di cui parleremo in dettaglio più avanti, ma quelli che compongono quasi l’intera offerta sono macchine da caffè filtro.

Esistono molteplici modelli di questo tipo tra cui scegliere e coprono qualsiasi tipo di esigenza, quindi se vi piace il caffè filtro e siete venuti in questa pagina alla ricerca di informazioni sul marchio Cloer, vi consigliamo di leggere la recensione completa, dall’alto verso il basso.

Acquista Cloer Coffee Maker – Prezzi e modelli

Ci sono molte macchine da caffè Cloer sul mercato. Se vuoi conoscere i prezzi e le caratteristiche di ognuno, ecco un elenco aggiornato con tutte le tariffe e referenze disponibili. È essenziale esaminarlo prima di acquistare una caffettiera Cloer.

Cloer 5928: The Electric Moka

Senza dubbio, il modello più venduto del marchio tedesco di macchine da caffè Cloer è questa  Cloer 5928. Il motivo del suo successo è che si tratta di una delle migliori macchine da caffè elettriche italiane (se non la migliore) sul mercato europeo, con un rapporto qualità prezzo imbattibile.

Potete leggere la recensione completa che abbiamo fatto sul web a questo link. Per non ripeterci troppo, qui ci limiteremo a dare qualche breve pennellata: la caffettiera Cloer 5928 è una moka con base elettrica a 360º, non troppo grande (capacità 3-6 tazze) e realizzata interamente in acciaio inossidabile acciaio. Se vuoi una caffettiera elettrica da utilizzare quotidianamente e con richiesta, poche opzioni sul mercato possiamo pensare di meglio di questa.

Cloer 5990: una macchina per caffè americano da 5 tazze

È curioso che la bandiera di questa azienda teutonica sia una caffettiera italiana, perché il grosso del suo catalogo è costituito da macchine da caffè a goccia di tutti i tipi e condizioni. Il che è logico, d’altra parte, poiché in Germania e in gran parte dell’Europa centrale questo tipo di caffè è di gran lunga il più consumato.

La Cloer 5990 è una macchina da caffè a goccia entry-level, costruita con un involucro di plastica nera e con una piccola capacità: 5 tazze. Questo la rende una macchina perfetta per utenze singole o per piccoli appartamenti (dato che, se si consuma poco caffè, versare 1 litro al giorno quasi sempre costringerebbe a bere caffè riscaldato). Permette inoltre di preservare la temperatura del caffè per pochi minuti, grazie alla sua base riscaldante; Un dettaglio da apprezzare poiché questa versione ha solo una brocca in vetro e non una brocca termica.

Le sue dimensioni sono 26 x 16 x 25 cm e funziona con filtri in carta di formato 1 × 2 (più piccoli del solito 1 × 4).

 

Chloer 5981

Questo modello  Cloer 5981 è esattamente lo stesso del precedente 5990, ma con un alloggiamento bianco. Poco altro da aggiungere. Quale ti piace di più o si adatta meglio alla tua cucina? Quale ha la migliore offerta al momento?

Cloer 5609: la macchina da caffè digitale programmabile Cloer

La  caffettiera Cloer 5609 è un’altra cosa. Saliamo di una tacca rispetto ai modelli precedenti, e ci collochiamo nella fascia medio-alta del segmento delle macchine filtranti.

È una spettacolare caffettiera programmabile con una capacità massima di 12 tazze, con un involucro in acciaio inossidabile e un display digitale che oltre a darci il tempo ci aiuta a impostare e attivare il timer. È più grande di una tradizionale caffettiera a goccia, con dimensioni di 35 x 18 x 34 cm.

Le differenze di una caffettiera a goccia come questa da una «normale» risiedono in diversi dettagli. Ad esempio, il seguente:

  • Il serbatoio dell’acqua è compatibile con i filtri purificatori Brita Maxtra.
  • Ha una funzione speciale per stabilizzare la temperatura.
  • L’alloggiamento è realizzato interamente in acciaio inossidabile.

L’unico aspetto negativo che troviamo con questo  Cloer 5609, tanto per fare un nome, è che non ha una brocca termica. Viene fornito solo con una caraffa di vetro standard. Anche così, un’ottima opzione per utenti esigenti che consumano molto caffè filtro e apprezzano il sapore di questo tipo di infusione.

Chloer 5019

Siamo scesi di nuovo di un livello nei ranghi con il modello  Cloer 5019, un’altra caffettiera a goccia poco costosa, con caratteristiche simili alla 5990 e 5981 di cui abbiamo discusso prima. Qual è la tua differenza allora? Bene, questa è una macchina filtrante di grande capacità, con la quale possiamo ottenere 10-12 tazze di caffè con un serbatoio pieno.

L’intero alloggiamento è in plastica, ed è dotato di un’utile funzione di spegnimento automatico che fa spegnere la caffettiera dopo 30-40 minuti di inattività. La caffettiera a goccia  Cloer 5019  funziona con filtri in carta di formato 1 × 4 e ha le seguenti misure: 31 x 15 x 28 centimetri.

Cloer 5200: la macchina da caffè più grande

Se ti piacciono le grandi quantità, allora hai bisogno di una caffettiera come la  Cloer 5200. Si tratta di una caffettiera a filtro molto grande, 1000 watt e  1,8 litri di capacità, che supera di gran lunga qualsiasi altro modello del marchio. Speciale per famiglie numerose o centri di lavoro dove si consuma molto caffè in poco tempo.

La  Cloer 5200  ha un’originale caraffa in vetro satinato (non facile da trovare in questo tipo di caffettiera) e il suo serbatoio è compatibile anche con i filtri per l’acqua Brita. Altri punti a favore, a parte le dimensioni: il portafiltro è pieghevole, e ha un filtro caffè permanente che possiamo rimuovere per sostituirlo con un 1 × 4 riutilizzabile.

Naturalmente, è più ingombrante dei suoi compagni di marca: misura 26 x 22 x 35 cm.

Cloer 5330: un’altra caffettiera con timer

La  Cloer 5330 rivaleggia con la  Cloer 5609 nella tipologia di macchine da caffè programmabili, anche se in realtà si collocano in ranghi diversi perché, sebbene entrambe abbiano un timer, questa  Cloer 5330  è molto più modesta e si rivolge ad un pubblico meno esigente rispetto al  5609  (un modello che potremmo considerare perfettamente come il top di gamma di Cloer).

Andiamo al punto:

La  macchina da caffè  Cloer 5330 è una macchina a goccia con un timer, che permette di programmarne il funzionamento fino a 24 ore prima. Contiene poco più di 1 litro di caffè (circa 12 tazze) e funziona con filtri di dimensioni standard. Cosa ci piace di più di lei? A parte il timer, è senza dubbio la possibilità di scegliere l’aroma o l’intensità del caffè che andremo a fare.

Colpisce per il suo design che il pannello di controllo -digitale, in questo caso- si trovi nella parte superiore della parte anteriore della macchina -sopra il portafiltro- e non alla base, come nella maggior parte delle macchine da caffè sul mercato. Questo lo rende abbastanza facile da gestire e più accessibile, a nostro avviso.

Altre caratteristiche interessanti della macchina da caffè  Cloer 5330  sono lo spegnimento automatico (dopo 120 minuti di inattività) o il blocco di sicurezza antigoccia.

Chloer 5940

E concludiamo con il modello  Cloer 5940, una caffettiera antigoccia dal design decisamente più compatto e lontano dai canoni tradizionali. Come si vede nell’immagine, la caraffa in vetro è incassata all’interno dell’involucro della caffettiera, e gli spazi sprecati sono ridotti quasi alla minima espressione.

La  caffettiera Cloer 5940 ha una capacità di 1 litro (circa 10 tazze) e una potenza di 900 watt. È costruito con alluminio e plastica e ha tutte le funzioni essenziali che troviamo nel resto delle macchine da caffè del marchio tedesco: base riscaldante, sistema di blocco antigoccia, funzione di disconnessione automatica… davvero completa, con il vantaggio in più che il design così aerodinamico.

Nella parte superiore del  Cloer 5940  c’è ampio spazio per preriscaldare tazze e bicchieri da caffè prima del servizio.

Vale la pena acquistare una caffettiera Cloer?

Cloer non è forse il marchio tedesco più conosciuto in Italia, ma la sua gamma di macchine per caffè americano è di altissimo livello e il successo – e la qualità – della moka elettrica 5928 è fuori dubbio.

Se sei un amante del caffè filtro, devi sapere che tedeschi e olandesi sono in prima linea in Europa in questo segmento. Non sorprende, quindi, che un produttore come Cloer offra un catalogo così vario ed ampio. Non importa se stai cercando una buona caffettiera o una molto economica, una piccola, media, molto grande caffettiera a goccia, con o senza timer, in acciaio inossidabile o plastica… assolutamente tutte le opzioni sono incluso nell’offerta Cloer. Tu scegli!


Alcuni dei contenuti di questa pagina provengono da Amazon. I prezzi e la disponibilità dei tuoi prodotti vengono aggiornati ogni 24 ore e sono soggetti a modifiche. Se decidi di acquistare qualcosa, verranno sempre applicate le informazioni su prezzo e disponibilità che appaiono su Amazon al momento dell’acquisto.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.