Macinacaffè

Chloer 7579

L’azienda tedesca Cloer non è una delle più conosciute in Italia, ma è un’azienda di grande prestigio nell’intero settore del caffè europeo. La loro caffettiera italiana  Cloer 5928  è un leader assoluto sul mercato e questo macinacaffè  Cloer 7579  è il complemento perfetto per godersi il caffè appena macinato a casa. Conosciamolo!

Il  macinino Cloer 7579  conserva quasi tutte le qualità che hanno reso famoso il  Cloer 5928. È una smerigliatrice elettrica a lame, realizzata in acciaio inossidabile, con una capacità di 50 grammi nella tramoggia. Ha 150 watt di potenza, e una serie di piccoli dettagli molto pratici, che giocano a tuo favore quando si stabilisce una valutazione finale del prodotto. Ne parleremo più tardi.

Il suo funzionamento è abbastanza semplice, come tutte le smerigliatrici elettriche di questa gamma, ed è articolato tramite un grande interruttore centrale, di colore nero. Quando vengono premute, le lame del macinino Cloer 7579  iniziano a ruotare. Quando lo rilasciamo, la molatura si ferma. Quello semplice Non ci sono più pulsanti, pulsanti o indicatori per distrarre l’utente dalla funzione principale dell’elettrodomestico.

Chloer 7579: Electric Knife Mill

È nei dettagli che questo macinacaffè  Cloer 7579  si distingue dal resto della concorrenza. Partiamo dal suo design: un pezzo pulito, senza spigoli, costruito in acciaio inox lucido, e con un pratico coperchio trasparente (anche se i bordi sono in metallo) che impedisce ai chicchi di saltare dall’alto quando le lame iniziano a ruotare.

Un altro aspetto importante è la sicurezza, soprattutto in una smerigliatrice a lame che può macinare spietatamente tutto ciò che vi cade. Per questo motivo, il  Cloer 7579  incorpora un sistema di sicurezza che blocca l’elettrodomestico se il coperchio è fuori posizione. In altre parole, il  macinacaffè Cloer 7579  funziona solo se il coperchio è correttamente posizionato. Addio a incidenti negligenti!

Se guardiamo in basso, troviamo che il cavo in eccesso può essere raccolto e avvolto alla base della smerigliatrice (vedi foto più avanti in questo articolo). Questo significa che non ci sono cavi in ​​giro o che disturbano la cucina… ed è un dettaglio davvero ben risolto dai designer della casa tedesca.

Cloer 7579: le sue caratteristiche principali

  • Macinacaffè elettrico con lame in acciaio inox rettificate.
  • L’intero pezzo è realizzato in acciaio.
  • La capacità massima di conservazione è di 50 grammi di caffè.
  • Coperchio in plastica trasparente, con bordi in metallo.
  • Il sistema di sicurezza blocca il macinacaffè (anche se è collegato alla presa di corrente) se il coperchio non è correttamente posizionato.
  • C’è un vano abilitato sotto il macinino, alla base, per raccogliere il cavo in eccesso lì.
  • Potenza: 150 watt.
  • Dimensioni approssimative: 10,5 cm di diametro e 18 cm. Alto.

Vantaggi del 7579 Cloer Grinder

  • Il design e, in generale, l’intero aspetto estetico del macinino. È bello, resistente e piacevole al tatto.
  • Le grandi dimensioni del pulsante di comando principale.
  • Il blocco di sicurezza che impedisce alle lame di girare se il coperchio non è inserito.
  • Il rapporto qualità prezzo interessante di questo prodotto, soprattutto considerando il materiale con cui è realizzato.

Svantaggi del 7579 Cloer Grinder

  • Essendo una molatrice a lame, e non a mole, manca la versatilità di altre molatrici che consentono di impostare diversi spessori di molatura.
  • La capacità di questo  Cloer 7579  non è eccessiva: solo 50 grammi di caffè.
  • Non lo consigliamo per macinature molto fini o per macinare caffè espresso.

Perché acquistare un 7579 Cloer Grinder?

Sappiamo già che le macine a coltello, per la difficoltà che presentano a stabilire una macinatura precisa e fine, non sono adatte alla preparazione di caffè espresso. Ma ci sono molti consumatori le cui richieste di caffè sono più che soddisfatte da un macinacaffè di queste caratteristiche, e in questo segmento questo  Cloer 7579  è una delle opzioni più attraenti e affidabili.

A favore del  Cloer 7579, soprattutto, la cassa in acciaio, la durata e la sorprendente presenza estetica del pezzo, cosa insolita in un mulino di questo prezzo.

Contro, come abbiamo già detto, lo sconsigliamo per caffè espresso o per grandi macinature.

Nel segmento delle affilatrici a lame, forse il suo principale concorrente è il modello  Moulinex AR1105  e anche l’ Arendo Caffetiamo. Ci sono altre opzioni, come la  Kyocera CM-50  o la MiniMoka GR-020, ma tendono ad essere un po ‘più costose di questa. Inoltre, il vantaggio di essere costruiti in acciaio inossidabile è un vantaggio in più che pochissimi mulini di questa gamma possono offrire.


Alcuni dei contenuti di questa pagina provengono da Amazon. I prezzi e la disponibilità dei tuoi prodotti vengono aggiornati ogni 24 ore e sono soggetti a modifiche. Se decidi di acquistare qualcosa, verranno sempre applicate le informazioni su prezzo e disponibilità che appaiono su Amazon al momento dell’acquisto.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.