Macchine da caffè

Dolce Gusto Piccolo XS

La verità è che Dolce Gusto ci ha già abituati a scuotere un po ‘il mercato con nuove uscite ogni anno, all’inizio dell’autunno. Se nel 2018 la novità è stata l’acclamata Infinissima, in questo 2021 la prima arma per la campagna natalizia (non sappiamo se ce ne saranno di più) è niente di meno che un classico rivisitato: Dolce Gusto Piccolo XS.

Bestseller No. 1
Nescafé Dolce Gusto Piccolo XS KP1A Macchina per Caffè Espresso e Altre Bevande, Manuale, Bianco/Nero
  • La macchina compatta e versatile di NESCAFÉ Dolce Gusto
  • Colorata e compatta, Piccolo XS è disponibile in diverse combinazioni di colori e si adatta ad ogni ambiente
  • Dimensioni: 13.6 x 27.6 x 26.6 cm; serbatoio da 0,8 l
  • Funzione "Hot & Cold" per preparare con facilità bevande calde o fredde
  • Assapora le oltre 30 varietà di espressi e altre bevande originali

Come potete immaginare, in questo caso non stiamo guardando a una macchina da caffè totalmente nuova, ma piuttosto un aggiornamento di una delle sue macchine più antiche, e anche le più vendute: il Piccolo. Il nuovo modello Piccolo XS, prodotto da Delonghi, mantiene l’essenza della macchina originale: dimensioni ridotte, funzionamento manuale, semplicità di utilizzo. Ma aggiunge un miglioramento fondamentale: il serbatoio dell’acqua questa volta è leggermente più grande e arriva fino a 0,8 litri di capacità.

Per quanto riguarda l’aspetto esterno, questo Dolce Gusto Piccolo XS mantiene le linee riconoscibili del suo predecessore. Appena la vedi, sai: è un Piccolo, non ci sono dubbi. Conserva anche i colori originali del modello, e questo identifica così tanto il marchio di Nestlé: il Piccolo XS è inizialmente in vendita in tre versioni: rosso, nero e bianco. Nessuna sorpresa in questa sezione.

Dolce Gusto Piccolo XS: ancora più piccolo

Come dice il suo motto, il Dolce Gusto Piccolo XS è di taglia XS, ma XL in termini di prestazioni. Ed è che l’azienda è riuscita a combinare con successo una diminuzione delle dimensioni della macchina da caffè (non eccessiva, poiché il modello originale era di per sé abbastanza compatto) con un aumento considerevole delle dimensioni del serbatoio dell’acqua, che è il punto dove di solito perdono piccole caffettiere.

Questo Piccolo XS ha un corpo leggermente più piccolo e diventa una caffettiera più ostinata, sebbene ugualmente riconoscibile. Il serbatoio dell’acqua rimane agganciato alla parte posteriore, e aumenta leggermente il fondo della macchina (anche se nel complesso, come si dice, è più piccolo). Come sempre, questo serbatoio da 0,8 litri è facile da rimuovere per riempirlo o pulirlo quando giochi.

A parte questo, la caffettiera Piccolo XS presenta poche novità rispetto al suo predecessore. È manuale, si attiva con una leva che spostiamo verso destra o verso sinistra a seconda di come vogliamo preparare bevande calde o fredde, e la griglia della vaschetta raccogligocce può essere posizionata ad altezze diverse a seconda della dimensione del bicchiere che vogliamo usare.

Ci manca, sì, il solito codice colore del pulsante di accensione che negli ultimi lanci di Dolce Gusto includeva una tonalità arancione o gialla per avvertirci che la macchina aveva bisogno di una decalcificazione. Nel caso del Piccolo XS, il pulsante è solo verde o rosso. Un piccolo passo indietro, che non offusca il vero obiettivo di questo aggiornamento di Piccolo: dotare il suo iconico modello di un serbatoio d’acqua più grande.

Dolce Gusto Piccolo XS: caratteristiche
  • Pompa a pressione da 15 bar.
  • Operazione manuale.
  • Sistema di riscaldamento Thermoblock.
  • Commutatore di accensione con spia luminosa (codice colore).
  • Permette di preparare bevande sia calde che fredde.
  • Serbatoio dell’acqua da 0,8 litri.
  • Allarme anticalcare automatico.
  • Blocco di sicurezza che impedisce il funzionamento della macchina da caffè se il porta capsule non è in posizione.
  • Griglia antigoccia rimovibile e posizionabile a varie altezze.
  • Dimensioni macchina: 28 x 27 x 14 cm.
  • Peso approssimativo: 2,6 kg.
  • Potenza massima: 1500 watt.

Differenze tra Piccolo XS e normale

Quali sono le differenze tra il nuovo Dolce Gusto Piccolo XS e il vecchio? Fondamentalmente tre:

  • Il nuovo Piccolo XS è più piccolo.
  • Ha un serbatoio dell’acqua leggermente più grande.
  • Ed è molto più costoso.

Facile vero? Ora sta a te decidere se vale la pena effettuare il cambiamento.

Vantaggi del Dolce Gusto Piccolo XS

  • Mantiene l’essenza e le linee originali che hanno reso famosa la caffettiera Piccolo.
  • Il serbatoio dell’acqua è più grande di quello che siamo abituati a vedere in questo marchio, soprattutto considerando le dimensioni ridotte della caffettiera.
  • Continua ad essere una caffettiera super piccola.

Svantaggi del Dolce Gusto Piccolo XS

  • È pur sempre una macchina manuale, non automatica (l’utente deve interrompere il flusso dell’acqua).
  • L’aumento di prezzo è notevole rispetto al modello originale.
  • Poca innovazione nei colori scelti (almeno per il lancio, ovvero quando scriviamo questa recensione).

Video della caffettiera Piccolo XS

Non abbiamo bisogno di mostrarvi come funziona la Dolce Gusto Piccolo XS, perché pur essendo una macchina nuova, la sua manovrabilità è identica a tutte le altre macchine da caffè Dolce Gusto. Ma, almeno, è interessante vederne la presentazione commerciale da parte della tua azienda:

Perché acquistare un Dolce Gusto Piccolo XS?

A questo punto potresti chiederti se vale la pena acquistare il tuo Dolce Gusto Piccolo XS su Amazon viste le poche differenze che troviamo con il modello originale. Ogni volta che questo marchio lancia una nuova macchina, ci imbattiamo in questa domanda e in due possibili scenari:

  • Uno: se vuoi fare un regalo a qualcuno – e quindi scegli l’ultimo modello – o se hai davvero bisogno di una caffettiera di capacità maggiore rispetto all’originale Piccolo, questa è una buona scelta. Anche così, per questo prezzo si può anche valutare altre opzioni come Oblo o Jovia.
  • Due: se vuoi essere pratico e non ti dispiace dover riempire il serbatoio dell’acqua più spesso, la vecchia caffettiera Piccolo è un’alternativa molto più economica, e che ora è possibile che calerà di prezzo per finire la scorta e la potenza «Posiziona» il nuovo modello a più persone. Anche il Mini Me presenta un miglior rapporto qualità prezzo, a nostro avviso.

Insomma, una buona macchina ma che non aggiunge molto al catalogo delle macchine da caffè Dolce Gusto o al settore monodose mondiale.

La scelta, come sempre, spetta a te. Ti abbiamo fornito tutti gli strumenti possibili in modo che tu possa valutare ciò che è meglio per te.


Alcuni dei contenuti di questa pagina provengono da Amazon. I prezzi e la disponibilità dei tuoi prodotti vengono aggiornati ogni 24 ore e sono soggetti a modifiche. Se decidi di acquistare qualcosa, verranno sempre applicate le informazioni su prezzo e disponibilità che appaiono su Amazon al momento dell’acquisto.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.