Macchine da caffè

Philips serie 3000

Questa Philips Serie 3000  è una caffettiera automatica prodotta e distribuita da Philips, che dobbiamo sapere come differenziare da altri modelli simili ma più vecchi, come il popolare Saeco Minuto, Saeco Moltio e persino  Saeco Intelia. Sai già che Saeco ha una gamma molto ampia di macchine da caffè automatiche, molte delle quali prodotte dalla stessa Philips, e le somiglianze tra loro possono creare confusione.

Come si dice, le Philips Serie 3000  (o serie 3100, che sono praticamente le stesse) sono un modello relativamente recente. Hanno anche una gamma leggermente superiore, sia in termini di prestazioni che di prezzo, che porta il nome di Philips serie 4000.

Bestseller No. 1
Guarnizione del kit di manutenzione del caffè Snapworld per il serbatoio dell'acqua compatibile con" Saeco Philips Spidem
  • KIT GUARNIZIONI 3 PEZZI di Snapworld Coffee | -SI CONSIGLIAMO- Bustine da 3g Glissa Lebensmittel Fett ASIN: B00F1HUH4G per rendere le guarnizioni più durature e resistenti
  • adatto per macchina da caffè completamente automatica macchina da caffè completamente automatica Philips EP 2000 2100 3100 3200 4000 5000 Series HD 3000 3100 4000 SM Series Saeco: Odea Talea Xsmall Syntia Lirika Intuita Intelia Minuto Moltio Incanto PicoBaristo GranBaristo SPIDEM: My Coffee "Compatibile/di ricambio per" Gaglo Brera Velasca Naviga Platinum Unica
  • L'esatta denominazione del modello/della macchina si trova nella nostra "scheda tecnica del prodotto" o nella descrizione del prodotto | Guarnizioni ricambio in VMQ / EPDM in qualità alimentare FDA

La macchina da caffè Philips serie 3000  corrisponde ai modelli Philips HD8821 e HD8831, e questo è solo il modo più semplice per differenziarli dagli altri modelli Saeco o Philips. Ad esempio, il  Moltio  è il modello HD8766, l’ Intelia  è l’HD875, il  Minute è  l’HD8761 o la  Philips serie 4000 è  il modello di punta HD8841. Come puoi vedere, tutti i precedenti portano la nomenclatura della serie HD87, mentre questi nuovi Philips sono già nell’HD88.

Insomma, numeri a parte, parleremo delle caratteristiche di questo  Philips Serie 3000  o Philips HD8821, che è quello che interessa a tutti noi.

La Philips Serie 3000  è una caffettiera automatica con 15 bar di pressione e 1,8 litri di capacità, il cui design ricorda abbastanza altre macchine da caffè automatiche Philips o Saeco di cui abbiamo già parlato prima. Alloggiamento in plastica nera, linee molto dritte e pianta del prisma. È però evidente che il logo Saeco non compare da nessuna parte e che alcuni dettagli come le finiture cromate o il pannello di controllo (di cui parleremo più avanti) sono stati rivisti.

Nella parte superiore vediamo chiaramente due metà differenziate, ciascuna con un coperchio indipendente che si apre verso l’alto per accedere al suo interno. Sulla sinistra troviamo l’accesso al serbatoio dell’acqua, che può essere estratto tirandolo verso l’alto. A destra, accesso al macinino, mole in ceramica e cinque livelli o spessori predefiniti. Ha la capacità di immagazzinare fino a 250 grammi di chicchi di caffè.

La  Philips Serie 3000 si colloca  nella fascia medio-bassa dei prezzi per una macchina da caffè automatica: circa 300 o 350 euro.

Il pannello di controllo prende forse il suo più chiaro riferimento a quello della Saeco Moltio. La disposizione dell’interruttore principale, i sei pulsanti e le funzioni di quest’ultimo sono pressoché identiche su entrambe le macchine. Nonostante ciò, lo schermo digitale di questa Philips Serie 3000  è più grande ei pulsanti sono rotondi e cromati (quelli del  Moltio, quadrato e plastica).

Quello in foto è quello della Serie Philips 3100, leggermente diverso dalla Philips Serie 3000.

Philips serie 3000: aggiornamento di una macchina da caffè classica

Come in ogni macchina da caffè automatica che si rispetti, quando si parla della Philips Serie 3000  dobbiamo farlo anche sulle sue opzioni di personalizzazione del caffè. La più grande virtù di questo tipo di caffettiera è che consente all’utente di modificare qualsiasi parametro o qualità del proprio caffè premendo un pulsante e persino di preparare tipi predefiniti di caffè senza sforzo.

Nello specifico, questo Philips Serie 3000  ci permette di fare un espresso o un caffè normale (due varietà di caffè) e indicare anche per ogni preparazione qual è l’intensità (più forte o più morbida) e la temperatura di uscita che vogliamo. Il volume o la dimensione di ogni caffè può essere memorizzato e lasciato programmato nella macchina da caffè.

Il latte ugello o Panarello, abbastanza classico, ci permette di fare schiuma di latte al momento, anche se purtroppo non dispone di un sistema automatico per la preparazione di cappuccini o latte macchiato. Ciò significa che se vogliamo fare una bevanda con la schiuma di latte, dobbiamo fare la schiuma a parte, e versarla nella tazza o nel bicchiere dove invece serviamo l’espresso.

Oltre a poter schiumare il latte, il vaporizzatore ci permette di servire acqua calda per fare infusi istantanei. I suoi controlli si trovano sui pulsanti sul lato destro del pannello di controllo.

Se è facile lavorarci, anche la pulizia e la manutenzione di questo Philips serie 3000  non sono molto complicate. Richiede la stessa cura e attenzione di qualsiasi caffettiera che si rispetti, ma facilita il compito avvisandoci quando è necessario avviare un ciclo di disincrostazione, oppure eseguendo processi di risciacquo automatico prima e dopo ogni utilizzo, per eliminare convoglia internamente i sempre fastidiosi residui di latte o granella macinata. Allo stesso modo, possiamo rimuovere completamente il gruppo caffè in modo che la sua pulizia sia più confortevole. Lo tiriamo fuori, lo passiamo nell’acqua, lo asciugiamo bene e lo rimettiamo in posizione.

È inoltre possibile programmare la durezza dell’acqua che utilizziamo nella macchina da caffè (più o meno Ph) in modo che la macchina stessa regoli in modo intelligente la frequenza degli avvisi di decalcificazione.

Anche così, il libretto di istruzioni comprende un intero capitolo abbastanza completo (più di 15 pagine) con un riepilogo preciso di tutte le operazioni manuali che l’utente deve eseguire per garantire il perfetto stato della propria caffettiera  Philips Serie 3000.

Infine, vorremmo parlare del Saeco Adapting System, il peculiare sistema adattivo di Saeco (che è ancora presente nella fabbricazione della caffettiera, anche se il suo logo su questo modello è evidente per la sua assenza). Questo sistema adattivo consente alla macchina da caffè di regolare automaticamente e in modo intelligente i parametri di preparazione del caffè in base al tipo di materia prima (chicchi di caffè) che utilizziamo. Sai già che i chicchi di caffè hanno proprietà molto diverse a seconda della tostatura, origine, miscela… beh, la macchina da caffè  Philips Serie 3000  è in grado di rilevare queste proprietà dopo diverse erogazioni di caffè, e di sapere come preparare l’espresso a seconda le qualità della materia prima che stai utilizzando.

Naturalmente, come ogni sistema automatico, la qualità o la validità dei risultati deve essere determinata dal palato e dal gusto di ciascuno.

Philips serie 3000: caratteristiche principali

OK, mettiti comodo. L’elenco delle funzioni e delle specifiche tecniche di una macchina da caffè completo come la  serie Philips 3000  non è cosa da poco. Eccolo.

  • Custodia in plastica nera. Finiture cromate.
  • Pompa a pressione da 15 bar.
  • Include panarello o montalatte classico.
  • Servizio acqua calda per fare tisane.
  • Serbatoio dell’acqua rimovibile con una capacità di 1,8 litri.
  • Mola in ceramica. 5 livelli di spessore macinatura e capacità di immagazzinare 150 grammi di chicchi di caffè.
  • Display digitale LCD informativo.
  • Programmi automatici di pulizia e risciacquo (eseguibili anche manualmente).
  • Avvisi di decalcificazione automatici e programmabili in base alla durezza dell’acqua.
  • Il sistema adattivo Saeco: la macchina da caffè è in grado di regolare i parametri di preparazione dell’espresso in base alle proprietà della materia prima utilizzata.
  • Con la semplice pressione di un pulsante possiamo personalizzare la dimensione, l’intensità o la temperatura di uscita del nostro caffè.
  • Gruppo caffè -o gruppo preparazione- asportabile per una facile pulizia.
  • Vaschetta raccogli gocce rimovibile e in alluminio.
  • Il serbatoio è compatibile con i filtri dell’acqua (non inclusi nella confezione).
  • Il beccuccio permette di preparare una o due tazzine di espresso nella stessa estrazione.
  • L’altezza della bocca è regolabile fino ad un massimo di 15 cm. Ideale per utilizzare bicchieri o tazze grandi se vogliamo assaggiare un latte macchiato.
  • Funzione standby per risparmiare energia.
  • Potenza: 1850 watt.
  • Lunghezza cavo: 80 cm.
  • Dimensioni: 21 x 43 x 33 cm.
  • Peso: circa 7,2 chili.

Vantaggi della serie Philips 3000

  • Per la fascia di prezzo che ha questo automatico, dobbiamo sottolineare la qualità del macinino: mole in ceramica (impediscono il surriscaldamento e la trasmissione degli aromi ai chicchi) e una capacità di stoccaggio abbastanza generosa: 250 grammi.
  • I programmi automatici di pulizia e risciacquo facilitano notevolmente la corretta manutenzione della macchina da caffè.
  • Il  Saeco Adapting System o Saeco Adapting System. Un modo intelligente per regolare l’estrazione dell’espresso in base alle proprietà del chicco o della materia prima che utilizziamo.
  • A nostro avviso è un automatico con un ottimo rapporto qualità prezzo.

Svantaggi della serie Philips 3000

  • È una macchina da caffè automatica che prepara solo caffè espresso (possiamo preparare qualsiasi altra bevanda con il caffè, ma non più automaticamente premendo un pulsante).
  • Il  Saeco Minuto è un modello molto molto simile (possiamo considerarlo il suo predecessore) e ora ha un prezzo notevolmente ridotto rispetto a questa Philips Serie 3000. Può essere un’opzione più interessante per molti utenti.

Serie Philips 3000: video

Non potevamo concludere la nostra analisi senza mostrarvi una video-recensione completa di questa caffettiera, come quella offerta dai ragazzi di MaxiCoffee:

Per una dimostrazione di utilizzo più diretta e dettagliata, guarda questo video commerciale modificato dal produttore:

Perché acquistare una Philips serie 3000?

Possiamo parlare di questa Philips Serie 3000  come una revisione o aggiornamento dei  modelli Saeco Minuto  e  Saeco Moltio, anch’essi prodotti da Philips. È sempre conveniente optare per i modelli più recenti, ma in questo caso la Saeco Minuto  si lascia con un prezzo molto succoso e la differenza di prestazioni, sebbene esista, non è neanche abissale.

Si tratta di una caffettiera automatica indicata soprattutto per chi a fine giornata si gusta più espressi. Se invece sei uno degli appassionati della preparazione di cappuccini, latte macchiato o altre preparazioni con schiuma di latte, può essere più gratificante optare per una caffettiera più costosa che ti permetta di fare queste bevande premendo un solo pulsante, senza dover montare manualmente e separatamente.

Per consigliare una macchina da caffè con caratteristiche simili a questa, oltre alla già citata  Saeco Minuto, dovremmo andare alla gamma base delle macchine automatiche Delonghi, dove troviamo modelli come la ECAM 22.110. Un’altra buona opzione che rimane intorno ai 300 euro è il Solac automatico: CA-4815.


Alcuni dei contenuti di questa pagina provengono da Amazon. I prezzi e la disponibilità dei tuoi prodotti vengono aggiornati ogni 24 ore e sono soggetti a modifiche. Se decidi di acquistare qualcosa, verranno sempre applicate le informazioni su prezzo e disponibilità che appaiono su Amazon al momento dell’acquisto.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.