Caffè

Come rimuovere il calcare dalle macchine da caffè Nespresso

⚠️ TO THE GRAIN: Questi sono i tre articoli che vengono venduti di più per decalcificare correttamente la tua macchina da caffè Nespresso: EcoDescalk Ecological Powder, 4 Envelopes. Disincrostante 100% naturale. Detergente per macchine da caffè. Tutte le marche. 4… (€ 8,75), kit anticalcare Krups F0540010, plastica, multicolore (€ 9,85) e Nestlé Nespresso 3035 / CBU-2 – Antical per macchine da caffè Nespresso Essenza, Lattissima, Cube, Citiz e Pixie  (€ 14,94).

Probabilmente hai già letto molte volte di decalcificare le macchine da caffè Nespresso, ma nel caso in cui ci sia un lettore meno esperto, racconteremo l’intero processo dall’inizio.

Ogni volta che prepariamo un caffè con la nostra macchina da caffè Nespresso, l’acqua nel serbatoio attraversa tutti i circuiti interni della macchina da caffè, lasciando piccoli resti e depositi di calcare al loro interno. Sono campioni minuscoli, appena percettibili, ma con il passare dei mesi (questo dipende un po ‘da quanto spesso usi la tua macchina Nespresso) diventano evidenti.

I circuiti si intasano, la macchina funziona sempre peggio, la pressione non è la stessa dell’inizio, e anche il gusto del caffè si vede alterarsi trascinando tutte queste impurità.

Per risolvere questo problema, dobbiamo decalcificare la nostra macchina Nespresso ogni tanto.

Se vuoi sapere come decalcificare le macchine da caffè Nespresso, presta molta attenzione alle seguenti spiegazioni. Noi iniziamo:

Quando devo rimuovere il calcare dai miei Krups Nespresso?

Ebbene, la frequenza di decalcificazione di una macchina Nespresso Krups (o di qualsiasi altro produttore) dipende principalmente dalla durezza dell’acqua che usi per preparare le bevande. Se usi l’acqua del rubinetto, dovresti controllare qual è la durezza nella tua zona, ma in generale possiamo dirti che l’acqua molto dura dovrebbe essere decalcificata dalla nostra macchina da caffè Nespresso ogni 300 tazze preparate, circa.

Con acqua molto dolce, possiamo contenere fino a più di 1000 tazze senza decalcificare. E in normali condizioni di durezza, l’ideale è decalcificare la caffettiera ogni 500 o 600 tazze.

Di cosa ho bisogno per decalcificare una macchina Nespresso?

Prima di iniziare a decalcificare la tua macchina Nespresso, devi assicurarti di avere tutti gli accessori e gli elementi necessari per completare il processo di rimozione del calcare. Prendi nota e, se te ne manca uno, allegheremo il link per l’acquisto diretto in modo che tu possa averlo a casa in 2-3 giorni al massimo.

La cosa principale è sempre un liquido disincrostante per macchine da caffè. Se può essere del marchio ufficiale, molto meglio.

Decalcificante Nespresso

Il kit decalcificante ufficiale Nespresso  include un liquido o un agente disincrostante a base di agrumi. Si consiglia sempre di utilizzare questo tipo di addolcitore d’acqua ufficiale ed evitare rimedi casalinghi come l’aceto o il succo di limone, che possono danneggiare la macchina del caffè. Normalmente questi kit anticalcare  (o decalcificante Nespresso) includono le dosi necessarie per effettuare due decalcificazioni.

Oltre a questi prodotti, puoi optare per un kit di decalcificazione universale per macchine da caffè del marchio Krups. Se la tua macchina Nespresso è stata prodotta da Krups, questo pacchetto completo ti aiuterà anche a decalcificarla:  Nespresso Krups Descaler.

In ogni caso, ricorda che puoi trovare tutto il necessario per decalcificare la tua macchina da caffè nel nostro negozio online di decalcificanti per macchine da caffè.

Addolcitore d’acqua EcoDecalk Delonghi

Un’altra buona opzione è il liquido decalcificante EcoDecalc di Delonghi, senza dubbio il più venduto e il più popolare nel nostro paese:

Come rimuovere il calcare da una macchina da caffè Nespresso passo dopo passo

Decalcificare la tua macchina Nespresso è un processo molto semplice, ma devi seguire tutti i passaggi con attenzione e in ordine. Di seguito spieghiamo passo passo ciascuna delle fasi che devi eseguire per decalcificare la tua macchina Nespresso.

Tempo richiesto:  20 minuti.

Disincrostare una macchina da caffè Nespresso a casa:

  1. Svuota la caffettiera

    Assicurarsi che non siano rimaste capsule nella macchina per il caffè e svuotare il contenitore delle capsule usate.

  2. Usa un bicchiere grande per raccogliere l’acqua sporca

    Posiziona un contenitore (più grande che puoi) per raccogliere l’acqua con le impurità che la macchina verserà durante il processo.

  3. Aggiungere l’acqua e il decalcificante

    Riempire il serbatoio dell’acqua con acqua e liquido anticalcare.

  4. Avviare un ciclo di decalcificazione nella macchina da caffè

    Quindi avvia il processo di rimozione del calcare sulla tua macchina Nespresso. Per mettere la macchina in modalità di decalcificazione è necessario premere due pulsanti per 3 secondi. I due pulsanti che devi premere variano in ogni modello di caffettiera, quindi ti consigliamo di consultare il manuale di istruzioni della tua macchina. Di solito sono quelli con una tazza grande e una tazza piccola allo stesso tempo… ma dai un’occhiata per ogni evenienza.

  5. Premere a lungo il pulsante espresso

    Una volta avviata la funzione decalcificazione, premere il pulsante tazza grande (come se si stesse preparando un caffè lungo) e attendere che il liquido decalcificante passi attraverso i tubi e i circuiti interni ed esca dall’erogatore caffè. È necessario svuotare il contenitore nel serbatoio dell’acqua (ovvero riutilizzare la soluzione di acqua e liquido decalcificante) e ripetere il processo più volte. La macchina stessa interromperà il processo quando rileva che è privo di calcare.

  6. Pulisci tutti i resti

    Al termine del processo di decalcificazione, non dimenticare di svuotare completamente il serbatoio dell’acqua, sciacquarlo o pulirlo molto bene e riempirlo con acqua fresca e totalmente pulita per avere la tua caffettiera pronta per il prossimo utilizzo. A questo punto è molto importante premere nuovamente il pulsante sulla tazza grande in modo che l’acqua fresca e pulita scorra ancora una volta nei circuiti della caffettiera.

  7. Uscire dalla modalità di decalcificazione

    Premi nuovamente i due pulsanti che hai premuto al punto 4 per disattivare la modalità di decalcificazione della tua macchina da caffè e terminare così la decalcificazione della tua macchina Nespresso.

Come decalcificare un Nespresso? Video

Se non sai come decalcificare una Nespresso, potresti preferire guardare questo video piuttosto che leggere tutto il resto del materiale. Un’immagine (video, in questo caso) vale più di mille parole.

E ora che sai come decalcificare la tua Nespresso in generale, diamo qualche piccola pennellata

Una delle peculiarità delle macchine Nespresso è che il processo di decalcificazione può presentare leggere variazioni a seconda del modello di macchina. Nel caso in cui le istruzioni di base non ti bastassero, qui alleghiamo anche i link ai video ufficiali Nespresso dove spiegano in dettaglio come decalcificare le macchine da caffè Nespresso di tutti i modelli:

  • Come rimuovere il calcare dalle macchine da caffè Nespresso: Pixie
  • Come rimuovere il calcare dalle macchine da caffè Krups Nespresso: Inissia
  • Come rimuovere il calcare dalle macchine da caffè Nespresso: U
  • Come decalcificare le macchine da caffè Nespresso: Essenza
  • Come rimuovere il calcare dalle macchine da caffè Nespresso: CitiZ
  • Come decalcificare le macchine da caffè Nespresso: Lattissima
  • Come rimuovere il calcare dalle macchine da caffè Nespresso: Master

Disincrostare una macchina Nespresso senza pastiglie

Il video che vi alleghiamo di seguito non riflette la procedura consigliata, ma sappiamo che molti utenti cercano e richiedono questo tipo di soluzioni economiche quando si tratta di decalcificare le loro macchine da caffè Nespresso. Cosa fare se non hai a casa un decalcificante Nespresso? ¿ Come decalcificare Nespresso senza pillole?

Sai già che i liquidi disincrostanti sono realizzati principalmente a base di agrumi o acidi, quindi l’aceto o il succo di limone possono essere un buon sostituto per decalcificare una macchina Nespresso. Anche così, insistiamo sul fatto che sebbene questi prodotti naturali possano anche agire contro il calcare, ci sono rischi che danneggino i circuiti interni della tua caffettiera. Pertanto, consigliamo sempre di utilizzare kit anticalcare ufficiali Nespresso o Krups.

Altri consigli utili per decalcificare la tua caffettiera

Per ottenere il massimo dalla decalcificazione della tua macchina Nespresso, assicurati di visitare anche queste altre guide e documenti che riteniamo possano interessarti. Come si suol dire, si tratta di informazioni di interesse generale:

  • L’aceto è buono per decalcificare le caffettiere?
  • Impara a pulire correttamente una macchina Nespresso
  • Come decalcificare una caffettiera Dolce Gusto

Abbiamo anche deciso di inserire le informazioni sulla decalcificazione in Dolce Gusto perché, in linea di massima, tutti i processi di decalcificazione sono simili in qualsiasi macchina da caffè, e puoi sempre ottenere consigli o suggerimenti utili anche se si riferiscono a un’altra marca.


Alcuni dei contenuti di questa pagina provengono da Amazon. I prezzi e la disponibilità dei tuoi prodotti vengono aggiornati ogni 24 ore e sono soggetti a modifiche. Se decidi di acquistare qualcosa, verranno sempre applicate le informazioni su prezzo e disponibilità che appaiono su Amazon al momento dell’acquisto.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.