Marchi

Magimix

Questo è uno di quei marchi che ha una reputazione rispettabile in Europa, ma che nel nostro paese non ha ancora ottenuto lo stesso riconoscimento che ha oltre i nostri confini. Lo sapevi, ad esempio, che le ormai famosissime macchine da cucina multifunzione sono un’invenzione di Magimix? Bene, questo è solo un esempio all’interno di un’azienda che ha già più di 40 anni di attività di successo.

I suoi prodotti, focalizzati principalmente sull’elettronica da cucina e sulla lavorazione degli alimenti, sono fortemente orientati al settore dell’ospitalità, sebbene abbiano anche una gamma specifica per i prodotti per la casa.

Si tratta di articoli prodotti principalmente in Francia, sempre di fascia alta, di cui abbiamo già parlato nella nostra pagina (nello specifico, robot da cucina Magimix). Ma curiosamente, in Italia le loro macchine da caffè non sono distribuite direttamente. Li possiamo trovare su Amazon, ma sempre dal catalogo europeo, non da quello italiano. Per qualche strano motivo l’azienda ha deciso di non distribuirli nel nostro paese.

Inoltre, c’è una curiosità che Magimix sia il distributore ufficiale di alcune macchine da caffè Nespresso nel Regno Unito, tanto che possiamo trovare nel suo catalogo modelli leggendari come la CitiZ o l’ Essenza Mini (che possiamo anche ottenere in Italia, ma buono).

Ecco perché includiamo alcune di queste macchine da caffè Magimix Nespresso nella nostra galleria:

Stiamo per redigere una breve rassegna delle due principali macchine da caffè Magimix commercializzate sul suolo italiano. Si tratta di due macchine espresso di livello medio alto, ve lo diciamo già. Ovviamente ometteremo la recensione delle macchine da caffè che il marchio distribuisce per Nespresso, poiché sono identiche a quelle vendute direttamente in Italia.

Magimix Espresso & Filtre: una caffettiera 2 in 1

La prima è una proposta insolita da queste parti, e molto accattivante proprio per la sua originalità e la poca concorrenza. Si tratta di una caffettiera combinata 2 in 1, di cui puoi trovare diversi esempi nella guida che ti abbiamo appena linkato. La differenza è che questa è una macchina di fascia alta, dall’aspetto semiprofessionale, con un corpo in acciaio inossidabile molto più robusto del normale… e anche più grande e più costosa, ovviamente.

Si chiama Magimix Espresso & Filtre, e come potete vedere nell’immagine è una macchina di grandi dimensioni divisa in due sezioni: quella di destra serve per preparare il caffè espresso professionale, e quella di sinistra, filtro o Caffè americano.

Il gruppo espresso funziona con una pompa a pressione da 19 bar, mentre il gruppo caffè americano ha una capacità di circa 10 tazze di caffè.

Le sue dimensioni sono abbastanza grandi: 37 cm di larghezza x 30 cm di altezza e 24 cm di profondità, e oltre 7 chilogrammi di peso ne fanno un pezzo forse poco adatto a tutte le cucine. Funziona a 2010 watt di potenza e la sua capacità è di 1,8 litri di acqua… molto più alta di quanto è usuale nelle macchine da caffè combinate convenzionali.

Come funzioni avanzate, questo Magimix Espresso & Filtre ci permette di scegliere tra 3 intervalli di temperatura e, naturalmente, di utilizzare il suo ugello regolabile per preparare cappuccini, latte e bevande simili.

Magimix L’Espresso

D’altra parte, abbiamo la Magimix L’Espresso, una macchina espresso convenzionale, con un braccio, che è come se avessimo tagliato a metà il modello precedente e lasciato solo la parte destra.

È una grande caffettiera, capacità 1,8 litri, 1260 watt di potenza, costruita in acciaio inossidabile ma con finiture cromate. Si aziona tramite una pulsantiera fisica, molto ben rifinita anche se alquanto semplice, che ci permette di azionare le funzioni base di questo tipo di macchina: attivare il vaporizzatore, scegliere tra una o due tazzine e così via.

Al di là della sua generosa capacità, ci sembra che il prezzo di questo Magimix L’Espresso sia un po ‘sproporzionato rispetto ai suoi benefici. Ci sono alternative simili sul mercato, ma più accessibili, come Delonghi ECP o Delonghi Dedica, per citare modelli popolari nel nostro paese.

Vale la pena acquistare una caffettiera Magimix? Commenti finali

A nostro avviso, le due macchine da caffè Magimix originali che il marchio propone in Italia hanno un difficile adattamento nel nostro paese.

Uno, il tradizionale espresso Magimix L’Espresso, a causa dell’enorme concorrenza che ha. Il mercato di queste tipologie di macchine espresso è molto ampio, e la maggior parte di esse appartiene a produttori più conosciuti ed economici.

L’altro, la combinazione Espresso & Filtre, per il suo prezzo e la mancanza di domanda. Il pubblico interessato a questo tipo di caffettiere 2 in 1 è scarso nel nostro paese (non così in Europa centrale, dove si consuma molto più caffè filtro) e all’interno di quel pubblico scarso, chi cerca un modello tanto esigente ed evoluto quanto questo sono i meno. La maggior parte si accontenterà di una caffettiera combinata più modesta, nella gamma di circa $ 100. L’ Ufesa CK7355 o il Prixton Bari sono le due migliori opzioni in quest’area. In breve: ottima macchina, ma poco adatta alle esigenze e ai gusti del consumatore italiano.


Alcuni dei contenuti di questa pagina provengono da Amazon. I prezzi e la disponibilità dei tuoi prodotti vengono aggiornati ogni 24 ore e sono soggetti a modifiche. Se decidi di acquistare qualcosa, verranno sempre applicate le informazioni su prezzo e disponibilità che appaiono su Amazon al momento dell’acquisto.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.