Marchi

Electrolux

La firma Electrolux suonerà sicuramente familiare a molti dei nostri lettori, specialmente in Italia. Pochi però sanno che dietro a questo noto marchio c’è un vero gigante dell’industria mondiale, leader sia nella produzione – che nella vendita – di elettrodomestici e macchinari professionali. I loro numeri sono spaventosi: Electrolux attualmente vende più di 60 milioni di articoli in più di 150 paesi ogni anno. Brutale!

La storia di Electrolux risale a più di un secolo fa, nel 1912. Tutto iniziò con la vendita di un semplice aspirapolvere. Oggi, Electrolux produce tutti i tipi di elettronica domestica e possiede innumerevoli gruppi e piccole imprese che ha acquisito nel corso della sua storia. Zanussi o AEG ti suonano familiari, per esempio? Ebbene, entrambi appartengono al gruppo Electrolux. Attualmente hanno sede a Stoccolma, in Svezia.

Per quanto riguarda le macchine da caffè Electrolux, che sono quelle che ci interessano, possiamo parlare di due grandi gruppi: le macchine da caffè Electrolux a goccia e le macchine da caffè espresso. Più avanti parleremo di ciascuno dei modelli in modo più dettagliato.

Tutte le macchine da caffè Electrolux hanno qualità che le distinguono, in un modo o nell’altro, dalle loro potenziali rivali. Tutti rientrano nella fascia media del loro segmento (non sono né i più costosi né i più economici), ma ognuno fa tesoro di qualche particolare o funzione che lo distingue da altre simili macchine da caffè. In breve: queste sono caffettiere con il loro stile.

Confronto tra macchine da caffè Electrolux

Come di consueto nelle nostre recensioni, includiamo un confronto che può aiutarci a conoscere più velocemente le qualità principali di tutte le macchine da caffè Electrolux che abbiamo analizzato sulla nostra pagina.

Macchine da caffè Electrolux – Differenze e modelli

Ecco una breve panoramica di tutte le macchine da caffè Electrolux che abbiamo analizzato sul nostro sito, in modo che tu possa guidarti nel tuo acquisto e sapere esattamente in che fascia si muove ognuna e cosa le differenzia dai loro possibili concorrenti.

Macchine da caffè Electrolux Express

Ci sono due principali macchine da caffè espresso Electrolux sul mercato in questo momento: Electrolux EasyPresso (modello EE211) e CremaPresso (o modello EEA255). Entrambi sono molto popolari e hanno prezzi e caratteristiche simili. Si differenziano per il fatto che  Electrolux EEA255  è più recente, ha un design più attuale (e colorato) e un serbatoio dell’acqua leggermente più grande.

Macchine da caffè a goccia Electrolux

Ci sono due grandi gruppi qui: la macchina da caffè a goccia più economica di Electrolux è la EKF3300, una macchina da caffè con filtro di base ma che si distingue per il montaggio di un enorme serbatoio dell’acqua da 1,65 litri. Più in alto nella scala troviamo la serie Electrolux 7000, una gamma di macchine da caffè filtro avanzate per i consumatori più esigenti.

In questa serie 7000, spiccano due modelli principali: l’ Electrolux EKF7500 e l’EKF7900… meglio conosciuto come Electrolux Expressionist. Entrambi i modelli sono realizzati in acciaio inox, sono programmabili, hanno un display digitale integrato e una funzione di selezione dell’aroma o dell’intensità del caffè. A tutte queste eccellenti caratteristiche, la  Electrolux EKF 7900  aggiunge la caraffa termica, e altri dettagli che la rendono, senza dubbio, una delle macchine da caffè filtro con il miglior rapporto qualità prezzo sul mercato.


Alcuni dei contenuti di questa pagina provengono da Amazon. I prezzi e la disponibilità dei tuoi prodotti vengono aggiornati ogni 24 ore e sono soggetti a modifiche. Se decidi di acquistare qualcosa, verranno sempre applicate le informazioni su prezzo e disponibilità che appaiono su Amazon al momento dell’acquisto.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.