Macinacaffè

Rommelsbacher EKM 200

Rommelsbacher EKM 200  è una smerigliatrice elettrica con mole piane e 9 livelli di spessore di macinazione, che, insieme al modello di punta  Rommelsbacher EKM 300, completa  la gamma di smerigliatrici di questo famoso marchio tedesco. In questa analisi andremo a dettagliare le caratteristiche di questo  Rommelsbacher EKM 200  e presteremo particolare attenzione alle differenze che troveremo rispetto all’EKM 300, in modo che gli utenti possano confrontare e decidere tra entrambi.

Per cominciare, troviamo che questa smerigliatrice ha una distribuzione compatta e occupa poco spazio. Il contenitore per caffè in grani ha una capacità di 250 grammi di prodotto, che viene introdotto al suo interno sollevando il coperchio nero posto nella parte superiore.

Come puoi vedere nell’immagine seguente, sul lato sinistro del Rommelsbacher EKM 200  abbiamo una ruota che serve per selezionare la finezza della macinatura (in tedesco Fein va bene e Gross è grossolano). In totale ci sono nove diversi gradi di spessore. La grande ruota centrale ospita fino a 12 livelli, che corrispondono al numero di tazzine da caffè per le quali andremo a macinare. Il caffè già macinato viene immagazzinato nel serbatoio o nell’erogatore che si trova appena sotto. E al centro di questa ruota dosatrice troviamo finalmente l’interruttore per avviare il macinacaffè.

Rommelsbacher EKM 200: caratteristiche generali

  • Le sue dimensioni sono 26 x 18 x 10 centimetri.
  • Peso approssimativo: 1,4 chilogrammi.
  • Ruote piatte in acciaio.
  • La tramoggia ha la capacità di immagazzinare 250 grammi di caffè.
  • 9 diversi gradi di macinatura, dalla più fine alla più grossa.
  • Vano dosatore per conservare il caffè già macinato.
  • Dispone di un pratico vano raccolta cavi.
  • Potenza: 110 watt.
  • Include il proprio set di accessori per la pulizia.
  • Come vediamo nell’immagine seguente, è presente una rotella che ci permette di selezionare il numero di tazze di caffè che andremo a macinare (fino ad un massimo di 12).

Vantaggi della smerigliatrice Rommelsbacher EKM 200

  • La manopola per selezionare la quantità di caffè da macinare è grande e si trova al centro del macinacaffè. È molto accessibile e facile da usare.
  • Il design del Rommelsbacher EKM 200  è compatto e maneggevole.
  • Ci piace che le smerigliatrici incorporino strumenti per la pulizia e la manutenzione.

Svantaggi della smerigliatrice Rommelsbacher EKM 200

  • Il design ei materiali utilizzati sono molto comuni. Forse ci aspettiamo qualcosa di più da un’azienda così prestigiosa come Rommelsbacher.
  • È una buona smerigliatrice domestica, ma per un po ‘più di soldi puoi ottenere il modello di punta: EKM 300.

Rommelsbacher EKM200: video

E per completare la nostra analisi, vi lasciamo un breve estratto video in cui potete controllare dal  vivo il funzionamento del macinacaffè  Rommelsbacher EKM 200. Non possiamo tradurre le spiegazioni per te, ma almeno il documento servirà come contributo visivo

Perché acquistare un Rommelsbacher EKM 200?

 La conclusione principale di questa analisi è che l’acquisto del  Rommelsbacher EKM 200  ci permette di portarci a casa un buon macinacaffè elettrico ad un prezzo ragionevole e di un’azienda abbastanza prestigiosa come la tedesca Rommelsbacher. Tuttavia, avere un modello superiore all’interno della stessa linea di prodotti fa sorgere inevitabilmente dubbi e confronti, soprattutto quando si valuta se valga la pena o meno la differenza di prezzo tra i due macinini.

I suoi produttori consigliano il   Rommelsbacher EKM 200  per preparare qualsiasi tipo di caffè (espresso, french press, macchine da caffè americano…) ma noi vi consigliamo che se il vostro obiettivo è preparare l’espresso, e quindi avete bisogno di una macinatura molto fine ed esigente, optare per macinacaffè di alta gamma.

Questo  Rommelsbacher EKM 200 si  differenzia dal fratello maggiore, il  Rommelsbacher EKM 300, in diversi dettagli e aspetti funzionali. Innanzitutto, poiché si tratta di un modello superiore, il suo prezzo è logicamente più costoso. Anche le sue dimensioni sono leggermente più grandi. In secondo luogo, l’ EKM 300 ha una potenza maggiore (150 watt) che produce una macinatura più fine anche ai livelli più bassi. I gradi di molatura sono 12 sull’EKM 300  e 9 su questo EKM 200. La capacità della tramoggia è curiosamente inferiore sull’EKM 300  (220 grammi) che sull’EKM 200 (250 grammi) e anche la sua posizione cambia. Su questo  Rommelsbacher EKM 200 si trova dietro il macinino, mentre sull’EKM 300  la tramoggia è direttamente sopra di esso. E infine vi ricordiamo che questo modello EKM 200 ha molle piatte oa disco, mentre quelle dell’EKM 300 sono coniche. Il materiale delle ruote è identico in entrambi i modelli, di alta qualità.


Alcuni dei contenuti di questa pagina provengono da Amazon. I prezzi e la disponibilità dei tuoi prodotti vengono aggiornati ogni 24 ore e sono soggetti a modifiche. Se decidi di acquistare qualcosa, verranno sempre applicate le informazioni su prezzo e disponibilità che appaiono su Amazon al momento dell’acquisto.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.