Macinacaffè

Arendo Caffetiamo

L’azienda Arendo è specializzata nella produzione e commercializzazione di piccoli elettrodomestici che includono tutte le caratteristiche di base ma hanno anche un costo inferiore alla media del suo segmento. Un molto attraente combinazione di virtù per il consumatore, che abbiamo già visto, ad esempio, nel  ugello Arendo il latte, o nel modello di macinino che analizziamo in questa recensione: l’Arendo Caffetiamo caffè  smerigliatrice.

Sotto la  referenza Arendo Caffetiamo  troviamo infatti due diversi macinacaffè: uno con un design a forma di prisma e l’altro con un aspetto ovale. Faremo riferimento al primo durante l’analisi (alleghiamo una fotografia di seguito, così puoi vedere tutti i suoi pezzi), sebbene entrambi abbiano caratteristiche molto simili e molte caratteristiche comuni.

I macinacaffè Arendo Caffetiamo  sono macinacaffè elettrici a coltello. Ciò significa che, oltre a macinare il caffè, sono adatti anche per macinare in modo affidabile altri ingredienti. Nonostante ciò, come abbiamo già ripetuto numerose volte sul nostro sito, il nostro consiglio è di non mescolare mai il cibo nel macinino.

Se hai intenzione di utilizzare il macinacaffè Arendo Caffetiamo  per macinare il caffè, assicurati di averlo proprio per questo. Se devi anche macinare spezie o cereali, è meglio procurarti un secondo macinino per questo scopo.

Mills Arendo Caffetiamo: Blade Mills molto economici

Il macinino  Arendo Caffetiamo  comprende due set di lame in acciaio: una con doppia lama (due lame) e l’altra con una lama quadrupla. Ha una capacità massima di 65 grammi ed è costruito in acciaio inossidabile.

Alla fine, ogni utente deve adattare il macinacaffè Arendo alle proprie esigenze particolari, ma in modo generico possiamo dirti che la doppia lama è migliore per macinare più fine (dovresti usarla per il caffè), mentre la quadrupla lama meno tempo e lascia i chicchi più densi, quindi è spesso usato per spezie, noci o altri alimenti.

NOTA: le lame non sono elementi indipendenti, ma sono già integrate nella vasca in acciaio inox. La smerigliatrice include due contenitori identici, ciascuno con un diverso set di lame.

Come elementi di sicurezza troviamo nel  macinino Arendo Caffetiamo  il classico coperchio in plastica (per evitare che i chicchi saltino durante la macinatura), i perni antiscivolo alla base per garantire la migliore presa e stabilità, e un circuito di sicurezza integrato, sempre in ringraziamento in qualsiasi apparecchio elettrico.

Questo è l’  aspetto   dell’ovale Arendo Caffetiamo. È possibile vedere l’interruttore centrale che presiede il corpo principale del dispositivo. Usarlo è semplice come premere il pulsante per avviare la molatura… e rilasciarlo in modo che le lame smettano di ruotare.

Più a lungo lo lasci, più le lame macinano. Non c’è più mistero.

Arendo Caffetiamo: caratteristiche principali

  • Macinacaffè elettrico con vasca in acciaio inox.
  • Comprende un contenitore con doppia lama e un altro con lama quadrupla.
  • La capacità massima di entrambi i contenitori è di 65 grammi.
  • Include un coperchio in plastica per evitare che i chicchi saltino fuori durante la macinazione.
  • Il macinacaffè può essere bloccato in modo che non possa essere aperto accidentalmente durante il funzionamento (blocco di sicurezza).
  • Lunghezza cavo: 80 cm.
  • Slip piedi alla base.
  • Consumo energetico massimo: 220 watt.
  • Dimensioni: 12 x 12 x 21 cm.
  • Peso: poco meno di 1 chilogrammo.

Vantaggi del Mulino Arendo Caffetiamo

  • Potendo separare la ciotola con le lame dal resto del mulino, puoi lavarla in lavastoviglie. Ci sembra un grandissimo vantaggio competitivo rispetto ad altri macinacaffè di gamma simile.
  • Il rapporto qualità prezzo è ottimo. È difficile ottenere di più con meno.
  • Il blocco di sicurezza del coperchio.

Svantaggi del Macinacaffè Arendo Caffetiamo

  • Alla data di stesura di questa recensione (2016), le istruzioni del macinino non sono in italiano (sebbene non siano molto necessarie).
  • Non è un macinacaffè di grande capacità, solo 65 grammi, e non è destinato alla macinazione di grandi quantità di caffè.
  • Non è adatto per una macinatura molto fine (ad esempio, per veri espressi).
  • La difficoltà nell’ottenere pezzi di ricambio di questo marchio, anche se con quanto sono economici, è normale acquistare una nuova unità se una parte importante si rompe.

Macinacaffè Arendo Caffetiamo: Video

Poiché ci piace sempre completare le nostre analisi con materiale audiovisivo, alleghiamo questa dimostrazione dell’utilizzo del macinacaffè Arendo Caffetiamo:

Perché acquistare un mulino Arendo Caffetiamo?

Gli utenti più coltivatori, o quelli più esigenti con il loro caffè, preferiranno sempre l’opzione del macinacaffè, come richiesto dai canoni. Ma c’è un vasto settore di pubblico per il quale un macinino a lame è più che sufficiente per preparare i propri caffè. Ed è qui che punta direttamente  Arendo Caffetiamo

I concorrenti più diretti del  macinacaffè Arendo Caffetiamo  possono essere il Kyocera-CM50, la MiniMoka GR-020 o il Delonghi KG49, ma nessuno di loro presenta un prezzo così abbordabile come il pezzo che ci interessa oggi.


Alcuni dei contenuti di questa pagina provengono da Amazon. I prezzi e la disponibilità dei tuoi prodotti vengono aggiornati ogni 24 ore e sono soggetti a modifiche. Se decidi di acquistare qualcosa, verranno sempre applicate le informazioni su prezzo e disponibilità che appaiono su Amazon al momento dell’acquisto.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.