Macchine da caffè

Gaggia Classic

Oggi analizziamo la Gaggia Classic, un riferimento nel settore delle macchine da caffè domestiche. Qualità, qualità e ancora qualità è ciò che troveremo in ogni pezzo e dettaglio di questa favolosa macchina per caffè espresso, che si caratterizza per avere alle spalle uno dei marchi più prestigiosi del settore: Gaggia. Acquistare una caffettiera Gaggia è sinonimo di successo e garanzie.

Bestseller No. 1
Gaggia GranGaggia Style Black Macchina Manuale per il Caffè Espresso, per Macinato e Cialde, 15 bar, Colore Nero, RI8423/11, 950W, Black
  • Macchina da caffè manuale con portafiltro pressurizzato
  • Prepara una o due tazze alla volta di caffè macinato
  • 2 filtri inclusi: 1 filtro per caffè macinato, per 1 o 2 tazze e 1 filtro per cialde di carta monoporzione, con adattatore
  • Pannarello classico: eroga vapore per emulsionare il latte oppure acqua calda per tè e tisane
  • Design compatto ed ergonomico, serbatoio acqua e vassoio raccogligocce estraibili; griglia non inclusa

Gaggia è una prestigiosa azienda italiana di macchine da caffè, sebbene commercializzi anche altri prodotti come frigoriferi e altri piccoli elettrodomestici. Il suo legame e prestigio nel mondo del caffè deriva dal fatto che – questo non è noto a molti utenti – è una filiale nientemeno che di Saeco. Gaggia produce macchine da caffè professionali (per il settore dell’ospitalità) dal 1947 e macchine da caffè domestiche dal 1977. Vale a dire, a questo marchio non mancano esperienza e garanzie. Un vero riferimento nel settore.

Questa è un’immagine del “vecchio” modello della Gaggia Classic, che ha subito una ristrutturazione alcuni anni fa con il nome di Gaggia Classic II (2015). In questa recensione parleremo sempre di quest’ultima macchina. Più recentemente abbiamo il nuovo modello Gaggia Classic 2019 New Edition.

Gaggia Classic: macchina per caffè espresso manuale di riferimento

Oltre alla reputazione del marchio e alla garanzia di essere progettati in Italia (la patria dell’espresso), l’acquisto di una caffettiera Gaggia è sinonimo di successo. Nello specifico, la macchina da caffè  Gaggia Classic  si distingue per i suoi materiali, studiati e scelti per resistere a una vita utile molto lunga (ad esempio: acciaio inossidabile all’esterno, o alluminio sulle parti interne che la rendono molto più resistente alla corrosione e alla calcificazione), e per essere in una fascia di prezzo notevolmente inferiore rispetto ad altre macchine comparabili… comprese diverse macchine da caffè commerciali progettate per l’industria alberghiera.

Per questo motivo, si consiglia di non torcere il viso a prima vista quando vediamo che la  Gaggia Classic  è più costosa di altre macchine espresso manuali. I tuoi concorrenti e le loro referenze sono in una gamma molto più alta.

La facilità d’uso è una nota molto positiva in una pentola di questo calibro. Il serbatoio dell’acqua, ad esempio, può essere sia riempito che rimosso direttamente dalla parte superiore della caffettiera (ovvero non è necessario rimuoverlo per riempirlo d’acqua).

Da sottolineare anche l’immediatezza con cui il  Gaggia Classic  toglie la pressione dopo aver preparato il caffè. Questo permette al portafiltro di evacuare istantaneamente tutta l’acqua, e quindi il mestolo è completamente asciutto e facile da rimuovere. Sono questi tipi di dettagli che mettono  Gaggia Classic  un gradino sopra gli altri modelli.

Dovresti anche sapere che il  Gaggia Classic  ha un filtro pressurizzato, il che significa in pratica che non è necessario utilizzare caffè macinato fine per espresso. Le caffettiere con filtri pressurizzati correggono il problema delle macinature italiane per così dire e consentono di ottenere una schiuma abbastanza densa senza preoccuparsi dei dettagli della macinatura.

Vendita
Gaggia RI8425/11 GranGaggia Deluxe - Macchina Manuale per il Caffè Espresso, per Macinato e Cialde, 15 bar, 1L, Acciaio Inox, Nero, 1025W
  • Macchina da caffè manuale con portafiltro pressurizzato
  • Prepara una o due tazze alla volta di caffè macinato
  • 2 filtri inclusi: 1 filtro per caffè macinato, per 1 o 2 tazze e 1 filtro per cialde di carta monoporzione, con adattatore
  • Pannarello classico in acciaio inossidabile: eroga vapore per emulsionare il latte oppure acqua calda per tè e tisane
  • Design compatto ed ergonomico, serbatoio acqua e vassoio raccogligocce estraibili

Differenze tra il nuovo e il vecchio Gaggia Classic

Possono essere facilmente differenziati dal logo, ma per chiarezza questo è un video in cui le prestazioni del Gaggia Classic (modello 2015) vengono confrontate con il precedente Gaggia Classic:

Successivamente entreremo nell’argomento e analizzeremo in profondità le principali qualità di questa  Gaggia Classic, i suoi punti deboli se ne ha, e le migliori raccomandazioni da tenere in considerazione prima di acquistare una caffettiera Gaggia.

Vendita
Gaggia RI8425/11 GranGaggia Deluxe - Macchina Manuale per il Caffè Espresso, per Macinato e Cialde, 15 bar, 1L, Acciaio Inox, Nero, 1025W
  • Macchina da caffè manuale con portafiltro pressurizzato
  • Prepara una o due tazze alla volta di caffè macinato
  • 2 filtri inclusi: 1 filtro per caffè macinato, per 1 o 2 tazze e 1 filtro per cialde di carta monoporzione, con adattatore
  • Pannarello classico in acciaio inossidabile: eroga vapore per emulsionare il latte oppure acqua calda per tè e tisane
  • Design compatto ed ergonomico, serbatoio acqua e vassoio raccogligocce estraibili

 Gaggia Classic 2015: caratteristiche principali

  • Esiste un solo modello  Gaggia Classic, costruito in acciaio inossidabile. Non esiste una gamma di colori o alternative più vistose come con altre marche.
  • Dimensioni approssimative: 23,0 x 24,0 x 38,0 cm
  • Capacità serbatoio acqua: 2,1 litri.
  • Caldaia in acciaio inox.
  • Il serbatoio dell’acqua può essere rimosso per una facile pulizia o riempimento.
  • Materiali interni e finiture in metallo e acciaio inox satinato. Non c’è praticamente plastica in questa caffettiera. Filtri, pompa, riscaldatore, tubi… tutto in metallo.
  • Consente di servire due tazze contemporaneamente.
  • Aste antiscivolo sulla base.
  • Si disconnette automaticamente dopo 9 minuti di inattività.
  • Montalatte incorporato. Si muove solo orizzontalmente (avanti o indietro). Successivamente potrai leggere alcune raccomandazioni molto interessanti relative alla produzione di vapore di questo accessorio.
  • Supporta l’utilizzo di capsule monodose ESE, in quanto dispone di un filtro specifico per queste bustine di caffè.
  • Accessori inclusi: 3 filtri e un cucchiaio per pressare.
  • Potenza: 1300 watt.
Pannello di controllo e spie luminose sulla macchina da caffè Gaggia Classic

✓   Vantaggi della Gaggia Classic

  • La capacità del serbatoio dell’acqua è enorme, più di 2 litri. Inoltre, può essere rimosso frontalmente o ricaricato senza rimuoverlo dalla parte superiore della caffettiera (semplicemente rimuovendo il coperchio). È molto pratico e inoltre non dimenticare che l’operazione di riempimento del serbatoio verrà eseguita con grande frequenza.
  • La finitura ed i materiali, sia esterni che interni: questa è una macchina di altissima qualità. Se lo prendiamo, noteremo subito che «pesa»… è indubbiamente progettato per una lunga vita utile.
  • È una caffettiera molto versatile: puoi fare cappuccini e utilizzare capsule monodose ESE

X  Svantaggi del Gaggia Classic

  • La Gaggia Classic è un’ottima macchina per caffè espresso manuale, ma il suo prezzo è notevolmente più alto rispetto ad altre alternative concorrenti, come la Oster Prima Latte, la Mini Moka CM-1622 o la Saeco Poemia. Ovviamente la differenza, soprattutto nei materiali utilizzati, si nota anche nel prezzo.
  • A dir poco, è una macchina pesante e un po ‘grande… di solito non è così, ma se stai cercando una caffettiera che puoi muovere continuamente e portarla con te ovunque, questa non è la migliore opzione.

Gaggia Classic: consigli e suggerimenti per l’uso

In questa sezione vogliamo raccogliere alcuni consigli e suggerimenti su come operare che abbiamo potuto raccogliere dai vari utenti della  Gaggia Classic.

Prima di tutto, ti diremo un piccolo trucco relativo all’uscita del vapore. Alcuni utenti si sono lamentati del fatto che il vapore nel  Gaggia Classic  esce con poca forza (anche se questo è qualcosa di molto soggettivo, ma ehi, nel caso fosse il tuo caso…).

Il punto è che questo dettaglio può essere risolto in modo molto semplice: non devi aspettare che si accenda la luce rossa, che teoricamente ti dice che il vaporizzatore è pronto, e che di solito ci vogliono circa 15 secondi per avvisare voi.

Invece di aspettare questi 15 secondi, inizia a usarlo per 12-13 secondi (cioè circa 2-3 secondi prima che la luce rossa si accenda). Cosa ottieni da questo? Ebbene, evita che il termostato interrompa la resistenza, e quindi goditi molta più potenza nel vaporizzatore. È anche molto utile che ogni volta che usi il vaporizzatore lo raffreddi attingendo acqua (come se volessi pulirlo).

Fotografia:  Gaggiaclassic.org

In secondo luogo, un’altra raccomandazione riguardava questa volta la valvola del vapore. Questo pezzo è realizzato con un materiale leggermente più morbido rispetto al resto della caffettiera, in teoria per migliorare le regolazioni tra i pezzi. Che sia più morbido rischia che se stringi il filo più del necessario o lo giri troppo, puoi danneggiarlo o romperlo, e ha anche un rischio maggiore che la calce ne faccia il pedaggio.

Conseguenze di questi danni alla valvola del vapore? Bene, in linea di massima: che quando usi il vaporizzatore avrai gocce d’acqua o perdite dal boccaglio. Per evitare questi gocciolamenti, o peggio ancora, di dover cambiare il pezzo per rottura, vi consigliamo prima di non trascurare la decalcificazione, in secondo luogo di fare attenzione quando aprite il vapore (non girate più del necessario, perché non ci sarà più vapore uscire e puoi caricare il pezzo) e soprattutto quando hai finito, chiudi il filo molto delicatamente.

Se l’ugello perde, non smetterà di colare perché lo schiacci con le pinze fino all’estremo… al contrario, quello che puoi ottenere è danneggiarlo di più e peggiorare il problema.

Un altro aspetto da non trascurare in una caffettiera di qualità come questa Gaggia Classic è il caffè macinato. Migliore è il caffè e più adatto è il suo grado di macinatura, migliori saranno i risultati che otterrai nella tua Gaggia, quindi se stai cercando un buon macinacaffè non dimenticare di dare un’occhiata alla nostra sezione analisi macinacaffè.

NOTA: Raccomandazioni lette nel forum dei coffee addict.

Video della Gaggia Classic

Molto meglio che leggere recensioni e opinioni (non importa quanto estese e dettagliate possano essere), è vedere la caffettiera che si desidera acquistare in funzione per finire di decidere. Ed è proprio quello che vogliamo insegnarti raccogliendo per te questi video di Gaggia Classic  . Ti consigliamo di esaminarli attentamente prima di acquistare la tua caffettiera  Gaggia Classic.

Prima di tutto, mostreremo come viene preparato un cappuccino nel tuo  Gaggia Classic.

E in secondo luogo, una rassegna video molto completa della  Gaggia Classic. Anche se la lingua è in inglese, non preoccuparti, l’importante è che tu veda la macchina in funzione e crediamo che il video assolva perfettamente a quella funzione (ecco perché l’abbiamo selezionato).

Gaggia Classic 2019 New Edition: Opinioni

Qualità di altissima qualità, fatte di nuovo per durare e di cui i baristi possono parlare ancora.

Made in Italy, costruito in un acciaio inossidabile della migliore qualità (in cima a questo avremmo acciaio chirurgico), le plastiche sono state sostituite dall’acciaio, i pulsanti sostituiti da pulsanti che garantiscono la durata che ci si aspetta, una bacchetta professionale vapore in acciaio che termina con due orifizi e ancora una volta abbiamo la prestigiosa e riconosciuta elettrovalvola a 3 vie.

Technophile (acquirente verificato da Amazon)

Perché acquistare un Gaggia Classic?

Ebbene, nel caso di questa caffettiera forse la nostra opinione è un po ‘semplice, ma è quello che pensiamo veramente: la Gaggia Classic  è una macchina da caffè unanimemente riconosciuta, una delle più vendute nel segmento delle macchine espresso manuali, e di cui è molto difficile trovare un’opinione sfavorevole.

Quindi pensiamo che ci siano molti motivi per acquistare un Gaggia Classic, e solo uno per non farlo: il suo prezzo. Quindi la conclusione è molto chiara: se stai pensando di acquistare una macchina per caffè espresso manuale e puoi permetterti di pagare questi soldi, non pensarci due volte: acquistare la Gaggia Classic  è un’opzione imbattibile. Se il tuo budget è leggermente inferiore, puoi consultare altre opzioni come Oster Prima Latte o Saeco Poemia.

E se vuoi opzioni di una gamma simile, hai la Gaggia Carezza all’interno di questa stessa firma.

Come alternative più potenti, dovresti andare alle super automatiche di Gaggia: la Gaggia Unica e la Gaggia Brera (leggi la loro analisi qui).


Alcuni dei contenuti di questa pagina provengono da Amazon. I prezzi e la disponibilità dei tuoi prodotti vengono aggiornati ogni 24 ore e sono soggetti a modifiche. Se decidi di acquistare qualcosa, verranno sempre applicate le informazioni su prezzo e disponibilità che appaiono su Amazon al momento dell’acquisto.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.